Napolitano: “Sì al testamento biologico”
3 Febbraio 2009
Dalla Camera ok a mozione anti-Jervolino
4 Febbraio 2009
Mostra tutto

Di Pietro striglia Napolitano: “Intercettazioni, non firmi la legge”

Antonio Di Pietro lancia un nuovo appello a Napolitano perché non firmi il disegno di legge sulle intercettazioni ora all'esame della Camera.

Antonio Di Pietro lancia un nuovo appello a Napolitano perché non firmi il disegno di legge sulle intercettazioni ora all’esame della Camera. Per nulla pentito delle critiche espresse durante la manifestazione in piazza Farnese a Roma, il leader dell’Idv torna ad ammonire il capo dello Stato: «Adesso che arriva il momento della firma della legge sulle intercettazioni, visto che in Parlamento la voteranno tutti con la mano alzata come soldatini il presidente si chieda se questa legge sia davvero costituzionale o se umilia la funzione della giustizia costituzionalmente garantita come uguale per tutti».

Comments are closed.