Tangenziale di Napoli, scontro tra veicoli: motociclista torna indietro per recuperare la scarpa
22 Settembre 2022
Il film su David Bowie è un viaggio psichedelico nella mente del Duca Bianco 
30 Settembre 2022
Mostra tutto

Convention Polo Sud a Villa Domi, Laboccetta presenta i candidati alle elezioni politiche

Nella splendida cornice di Villa Domi ieri, 15 settembre 2022, alle ore 18, si è tenuta la Convention di Polo Sud. L’evento presentato e diretto dall’ex deputato di Napoli e presidente dell’associazione Polo Sud, Amedeo Laboccetta, coinvolge alcuni candidati napoletani ai quali sarà chiesta la sottoscrizione di un vero e proprio patto per il Sud. Si tratta di “un impegno d’onore a tutela dei legittimi interessi delle famiglie e delle imprese del Mezzogiorno” secondo la formula espressa dal Presidente.

L’intenzione è di scongiurare la volubilità delle deleghe in bianco e di assicurare, invece, un serio e pronto intervento a tutela degli interessi della città partenopea e del Sud tutto. “Mai più colonia” tuona l’ex deputato. Laboccetta rinnova il suo sostegno al centro-destra dicendosi pronto ad affiancare Meloni, Berlusconi, Salvini e Lupi nella riformulazione dell’agenda Sud per i prossimi decenni.

A seguito del suo intervento, la parola è passata ai candidati Caldoro, Patriarca, Milanese, Pecoraro, Schiano, Rastrelli e Pina Viale. Ciascuno si è proposto con nuove idee ed iniziative portando con sé il proprio bagaglio di esperienze e professionalità. Particolare riscontro ha scaturito il prefetto Pecoraro, definito da molti dei presenti quale “un gentiluomo colto, molto determinato e di solidi principi” che, in quanto presentatosi con un discorso meno politico e più personale, “ha fatto breccia nei cuori dei napoletani”.

Giorgia Cremona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *