Il ministro della Difesa, Ignazio La Russa (Ansa)
La Russa: necessario un nuovo congresso
29 Maggio 2011
Il 2 giugno la seconda edizione della Maratonina dei Monti Lattari
30 Maggio 2011
Mostra tutto

Voto: affluenza in calo. Comunali, -6 punti

Una combo con Pisapia, Moratti, Lettieri e De Magistris (Ansa)

Hanno chiuso alle ore 22 i seggi per i ballottaggi che, dopo il primo turno di votazione del 15 e 16 maggio scorsi, coinvolgeranno 6.605.806 elettori.  Si vota in 88 comuni di cui 13 capoluoghi di provincia: Milano, Novara, Varese, Rovigo, Rimini, Grosseto, Napoli, Cosenza, Crotone, Trieste, Pordenone, Cagliari e Iglesias. Per eleggere i presidenti di sei amministrazioni provinciali si é tornati al voto nelle province di Vercelli, Mantova, Pavia, Trieste, Macerata e Reggio Calabria. Si vota invece al primo turno in Sicilia per eleggere i sindaci in 27 comuni; unico capoluogo coinvolto è Ragusa. Gli elettori coinvolti sono 397.001. I seggi riapriranno alle ore 7 fino alle 15. Subito dopo lo scrutinio.

==> AFFLUENZA ALLE 22
COMUNALI, HA VOTATO 43,46% – Per i ballottaggi relativi alle elezioni dei sindaci e dei consigli comunali la percentuale di votanti rilevata alle ore 22 è stata del 43,46%. Al primo turno aveva votato il 49,67%. Il calo percentuale dei votanti supera, dunque, i 6 punti percentuali. Lo si apprende dal sito del Viminale (il dato non tiene conto dei comuni del Friuli Venezia Giulia, gestiti direttamente dalla Regione).
PROVINCIALI, HA VOTATO 30,95% – Per le elezioni provinciali la percentuale di votanti rilevata alle ore 22 è stata del 30,95% in calo di circa 12 punti percentuali rispetto al primo turno quando era stata del 42,74%. Lo si apprende dal sito del Viminale (il dato non tiene conto della provincia di Trieste, gestita dalla Regione Friuli Venezia Giulia).
SICILIA, HA VOTATO IL 52,59%  – Nei comuni della Sicilia dove si vota al primo turno per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale alle ore 22 ha votato il 52,59% degli aventi diritto. L’affluenza è in calo in quasi tutti i comuni dell’isola. A Ragusa, unico comune capoluogo in cui si vota, ha votato il 53,10 degli aventi diritto (55,86 alle precedenti omologhe) I dati sono riportati sul sito della Regione Siciliana.

==> AFFLUENZA ALLE 19
COMUNALI, HA VOTATO 31,13% – Per i ballottaggi relativi alle elezioni dei sindaci e dei consigli comunali la percentuale di votanti rilevata alle ore 19 è stata del 31,13%. Al primo turno aveva votato il 37,22%. Il calo percentuale dei votanti si aggira, dunque, intorno al 6%. Lo si apprende dal sito del Viminale (il dato non tiene conto dei comuni del Friuli Venezia Giulia, gestiti direttamente dalla Regione).
PROVINCIALI, HA VOTATO 20,91%
– Per le elezioni provinciali la percentuale di votanti rilevata alle ore 19  è stata del 20,91 in calo di 9 punti percentuali rispetto al primo turno quando era stata del 29,98. Lo si apprende dal sito del Viminale (il dato non tiene conto della provincia di Trieste, gestita dalla Regione Friuli Venezia Giulia).
SICILIA, HA VOTATO IL 37,62
– Nei comuni della Sicilia dove si vota al primo turno per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale alle ore 19 ha votato il 37,62. L’affluenza è in calo in quasi tutti i comuni dell’isola. A Ragusa, unico comune capoluogo in cui si vota, ha votato il 39,03% degli aventi diritto (40,11 alle precedenti omologhe) I dati sono riportati sul sito della Regione Siciliana.

==> AFFLUENZA ALLE 12
COMUNALI, HA VOTATO IL 12,37% –
Per i ballottaggi relativi alle elezioni dei sindaci e dei consigli comunali la percentuale di votanti rilevata alle ore 12  è stata del 12.37. Al primo turno aveva votato il 12,85%. Lo si apprende dal sito del Viminale (il dato non tiene conto dei comuni del Friuli Venezia Giulia, gestiti direttamente dalla Regione).
PROVINCIALI, HA VOTATO 7,88%
– Per le elezioni provinciali la percentuale di votanti rilevata alle ore 12  è stata del 7,88% in calo rispetto al primo turno quando era stata del 9,55%. Lo si apprende dal sito del Viminale (il dato non tiene conto della provincia di Trieste, gestita dalla Regione Friuli Venezia Giulia).
SICILIA, HA VOTATO IL 12,40%
– Nei comuni della Sicilia dove si vota al primo turno per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale alle ore 12 ha votato il 12,40% (manca la percentuale dei votanti nel comune di Galati Mamertino). L’affluenza è in calo in quasi tutti i comuni dell’isola. A Ragusa, unico comune capoluogo in cui si vota, ha votato il 13,95% degli aventi diritto (14,24% alle precedenti omologhe) I dati sono riportati sul sito della Regione Siciliana. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *