Mali, attacco terroristico in un hotel di Bamako: 170 ostaggi
20 Novembre 2015
Aversa, forum dei commercialisti sulla protezione del patrimonio
20 Novembre 2015
Mostra tutto

Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, in visita al Suor Orsola Benincasa

Questa mattina l'università Suor Orsola Benincasa ha accolto con entusiasmo l'arrivo del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, in occasione della cerimonia inaugurale del nuovo anno accademico. Una festa per i giovani e con i giovani, che ha visto il rettore dell'Ateneo, Lucio d'Alessandro, dichiarare: “E' un giorno di festa non solo per l'università ma per la città tutta.”

Questa mattina l’università Suor Orsola Benincasa ha accolto con entusiasmo l’arrivo del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, in occasione della cerimonia inaugurale del nuovo anno accademico. Una festa per i giovani e con i giovani, che ha visto il rettore dell’Ateneo, Lucio d’Alessandro, dichiarare: “E’ un giorno di festa non solo per l’università ma per la città tutta.”
Mattarella è stato accolto da un lungo e caloroso applauso ed, al tempo stesso, dal vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio, dal Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca e dal sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. Un entusiasmo lampante, tuttavia, frenato da un minuto di silenzio richiesto dal rettore in memoria delle vittime dei recenti atti terroristici a Parigi. Non sono mancati, inoltre, momenti di tensione, legati alla presenza dell’esponente del movimento della Terra dei Fuochi, Angelo Ferrillo, prontamente, allontanato dall’aula. Il prosieguo dell’incontro si è svolto, tuttavia, regolarmente e si è concluso con un affettuoso saluto di mano fra Mattarella ed i cittadini radunati all’ingresso dell’università.

Serena Giorgio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *