domenica, Giugno 23, 2024
HomeAttualitàVino, partnership tra Franciacorta e Guida Michelin per il mercato Usa

Vino, partnership tra Franciacorta e Guida Michelin per il mercato Usa

Date:

Articoli correlati

Putin: la Russia può contare solo sulle proprie armi

Presidente russo: “Ci stiamo riuscendo” Roma, 23 giu. (askanews) –...

Capri, Patriarca (FI): dov’è piano emergenza idrica della Gori?

La parlamentare: servono investimenti e tecnologia per nuove infrastrutture NAPOLI...

Ucraina, Crosetto: la proposta di pace Putin? Sarebbe la fine

Il ministro della difesa in una intervista ad Avvenire Roma,...

“Sparkling wine partner” e sponsor di “Sommelier of the year awards”

Milano, 10 giu. (askanews) – Franciacorta diventa “Sparkling wine partner” esclusivo delle cerimonie di premiazione della Guida Michelin negli Stati Uniti e sponsor dei “Sommelier of the year awards” per i prossimi tre anni. Lo ha annunciato lo stesso Consorzio, ricordando che dal 2021 Franciacorta è “Destination partner” della Guida Michelin in Italia.

Questa nuova collaborazione verrà ufficialmente inaugurata in California in occasione della presentazione della Guida con la rivelazione delle nuove stelle californiane. Nel corso dell’evento, gli chef premiati e gli ospiti avranno la possibilità di degustare le diverse tipologie di Franciacorta, e durante la cerimonia, Michelin assegnerà anche il premio al miglior sommelier locale dell’anno, sponsorizzato appunto dal Consorzio.

La collaborazione proseguirà per tutto il 2024 e nei due anni successivi durante le cerimonie della Guida che toccheranno varie destinazioni negli Stati Uniti. “Questa alleanza si fonde sull’interesse comune per l’enogastronomia, oltre che su un approccio sostenibile nei confronti dell’ambiente” ha affermato il presidente del Consorzio, Silvano Brescianini, dicendosi orgoglioso di “traghettare oltreoceano la nostra collaborazione con la Guida Michelin Usa, perché riteniamo che Franciacorta abbia ancora tanto da esprimere e comunicare in questo mercato, soprattutto nel settore dell’alta gastronomia e della cucina di qualità. Siamo convinti che – ha concluso Brescianini – che chef e sommelier rivestano ogni giorno un ruolo chiave come ambasciatori dell’eccellenza gastronomica ed enologica e questo è un modo per esprimere la nostra gratitudine”.

“Sono felice che la nostra collaborazione con Franciacorta possa estendersi al mercato statunitense, brindando insieme agli straordinari successi degli chef e del settore della ristorazione in tutte le nostre destinazioni” ha dichiarato il direttore internazionale della Guida, Gwendal Poullennec, sottolineando che “i nostri valori comuni e l’impegno a promuovere il settore enogastronomico dimostrano che questa collaborazione rappresenta il connubio perfetto da portare sulla scena gastronomica statunitense in continua crescita”.

Ultimi pubblicati