martedì, Aprile 16, 2024
HomePoliticaTg Politico Parlamentare, edizione del 2 aprile 2024

Tg Politico Parlamentare, edizione del 2 aprile 2024

Date:

Articoli correlati

RIFORME, DA COMMISSIONE SENATO OK A ELEZIONE DIRETTA PREMIER

Dalla commissione Affari costituzionali del Senato arriva l’ok all’elezione diretta del presidente del Consiglio. Con l’approvazione dell’emendamento del governo viene riscritto parzialmente l’articolo 3 della riforma Casellati. Vengono eliminate la soglia del 55% come premio di maggioranza, l’introduzione del limite dei 2 mandati e la possibilità di revoca dei ministri. I lavori in commissione, fa sapere la stessa ministra Casellati, andranno avanti per tutto aprile, per poi approdare in Aula. A seguire il testo passerà alla Camera. Solo con l’ok definitivo quindi si potrà lavorare alla nuova legge elettorale. “Non si è mai visto che si faccia una legge elettorale prima di avere uno scheletro della riforma costituzionale”, sottolinea la ministra.

STELLANTIS E IL NODO DI MELFI AL TAVOLO DEL MINISTERO

Lo stabilimento di Melfi continuerà a produrre cinque modelli Fiat full electric, ma resta l’incognita sull’indotto. Si è concluso con questo esito il primo tavolo Stellantis che si è tenuto questa mattina al ministero delle Imprese e del made in Italy. Al centro dell’incontro focus specifico sul sito lucano. “Il governo ha messo in campo una politica per l’auto- dice il ministro Adolfo Urso- ora tocca all’azienda adattare il piano industriale”. Insoddisfatti i sindacati, che attaccano “un’azienda socialmente irresponsabile”. Le sigle dei lavoratori chiedono un incontro con l’amministratore delegato di Stellantis, Carlos Tavares. “Senza discuterne con lui- sottolineano- non si va da nessuna parte”.

MADE IN ITALY. LA GIORNATA NAZIONALE CON 300 EVENTI

Trecento eventi da Nord a Sud per celebrare la giornata nazionale del made in Italy. Il ministro Adolfo Urso presenta la prima edizione dell’iniziativa che da quest’anno sarà celebrata ogni 15 aprile, data di nascita di Leonardo Da Vinci. Per Urso “il made in Italy è il frutto del sistema Italia, la sommatoria di tante realtà che compongono la nostra bellissima penisola”. Gli appuntamenti si svolgeranno dal 5 aprile al 25 aprile, alcuni anche all’estero per “accedere in riflettori del mondo”. Urso intanto sottolinea il balzo dell’export italiano che “tra il 2015 e il 2023 è aumentato del 48%, superando così la Corea del Sud”.

OGGI È LA GIORNATA MONDIALE SULL’AUTISMO

In Italia un bambino su 77, nella fascia di età tra i 7 e i 9 anni, ha un disturbo dello spettro autistico. E i maschi sono 4,4 volte più colpiti rispetto alle femmine. Sono inoltre circa 500mila le famiglie nelle quali è presente almeno una persona affetta da autismo. E’ il quadro che emerge in occasione della Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo, che si celebra il 2 aprile e che vede i monumenti italiani illuminarsi di blu. “Bisogna investire sul valore delle persone per avere comunità più forti”, dice la ministra per le Disabilità Alessandra Locatelli. Mentre per il presidente della Camera Lorenzo Fontana bisogna “contrastare ogni forma di emarginazione”.

L’articolo Tg Politico Parlamentare, edizione del 2 aprile 2024 proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Ultimi pubblicati