venerdì, Giugno 21, 2024
HomeAttualitàTesla, Musk convince Cina sulla guida autonoma, titolo vola +10%

Tesla, Musk convince Cina sulla guida autonoma, titolo vola +10%

Date:

Articoli correlati

Calcio, la Spagna domina ma vince 1-0 con autogol di Calafiori

Iberici agli ottavi, lunedì contro la Croazia Roma, 20 giu....

Golf, Manassero guida con Korhone l’open d’Olanda ad Amsterdam

L’italiano con 7, il finlandese autore di una hole...

Design, A.Fontana: pilastro di economia e identità lombarda

Così a consegna dei premi ‘Compasso d’Oro ADI 2024’ Milano,...

Stretto accordo con Baidu per usare mappe e sistema navigazione

New York, 29 apr. (askanews) – Il rialzo delle azioni della casa automobilistica Tesla stanno viaggiando oltre il 10%, nelle contrattazioni di premercato di lunedì, dopo che il Ceo Elon Musk ha ottenuto il permesso di utilizzare la tecnologia di guida autonoma in Cina.

Musk ha visitato Pechino nel fine settimana ottenendo dalle autorità cinesi la fine delle restrizioni sull’uso del software di assistenza alla guida autonoma Full Self-Driving (FSD), poichè non costituisce una minaccia alla sicurezza dei dati del Paese.

Sebbene le auto elettriche di Tesla siano alcuni dei veicoli più popolari in Cina, il loro uso è stato proibito a funzionari del governo per timore di un utilizzo improprio dei dati. La casa automobilistica ha stretto un accordo con il colosso cinese di Internet Baidu per avere accesso alla tecnologia di mappatura e navigazione per il software FSD, che sarà presto disponibile nel paese. L’accordo consente di poter operare sulle strade pubbliche in Cina usando le mappe di Baidu.

Ultimi pubblicati