Geopolitica dei muri nel mondo 30 anni dopo Berlino
7 Novembre 2021
Gomorra 5, atto Finale su Sky Atlantic
20 Novembre 2021
Mostra tutto

Vita da Carlo, la prima serie tv su e con Carlo Verdone

Per i romani due sono le cose che non vanno mai messe in discussione, l’amore per la Roma e la venerazione quasi trascendentale per Carlo Verdone. E questo per l’attore romano è oltre che un dato di fatto, anche un motivo di vicinanza e familiarità con il proprio pubblico, tanto da rendere sempre più ridotte le distanze tra lo stesso e i suoi espansivi fan.

Con Vita da Carlo, la nuova serie targata Amazon Prime, Verdone decide di percorrere una strada a lui sconosciuta finora, ossia quella della serialità, scommettendo proprio su se stesso. Perché, come si può evincere dal titolo, la serie parla di lui, del Verdone personaggio (a tratti in crisi con la commedia e con la sua carriera da attore comico), e del Verdone privato, marito in perenne battibecco con l’ex moglie, padre un po’ irresoluto con i figli e uomo fortemente ipocondriaco alla ricerca di una parvenza di tranquillità.

Nella serie si alterna con efficacia il registro autobiografico a quello romanzato e il risultato è esilarante oltre che molto dinamico spingendo ad un binge watching compulsivo (merito soprattutto della durata incisiva degli episodi, quasi da tradizionale sitcom).

Un Verdone in preda alla smisurata voglia di cimentarsi con qualcosa di completamente diverso dal mondo comico, dal mondo dei cosiddetti personaggi (come il suo affezzionatissimo pubblico li chiama), si pone in prossimità di un’ulteriore prospettiva ossia quella di poter rivestire il ruolo di sindaco. Carlo Verdone  non ha certamente voglia di scendere in politica( tranquillizziamo gli animi più impetuosi), ma ama profondamente la sua città, restituendoci nella serie delle immagini inedite di una Roma durante il crepuscolo e al mattino, gli unici momenti in cui sembra riacquisire la sua antica maestosità.

Popolata da un cast di tutto rispetto, Vita da Carlo alterna bene momenti d riflessione dal sapore cinico, a scene che riportano alla luce il vecchio stile delle gag, con un Max Tortora capace di affiancare egregiamente Verdone nelle sequenze più esilaranti in assoluto. Disponibile su Amazon Prime, Vita da Carlo è oltre che un ottimo esperimento ibrido tra realtà e finzione, anche una serie che tiene incollati i telespettatori per l’incredibile magnetismo dell’artista e persona Carlo Verdone.

Giada Farrace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *