Guidonia, arrestati i 4 stupratori. La folla urla: “Bastardi”
27 Gennaio 2009
“Per la festa degli innamorati il regalo giusto è un viaggio insieme: ecco la nuova offerta San Valentino di Best Western”
27 Gennaio 2009
Mostra tutto

Tokyo, fondi pubblici alle imprese

La Borsa di Tokyo accelera in chiusura e termina la seduta in deciso rialzo. Il Nikkei segna un+4,93%, rimbalzando dai minimi degli ultimi 3 mesi. L'indice dei 225 titoli guida alla chiusura di oggi ha guadagnato 378,93 punti, pari al 4,93 per cento, salendo a 8.061,07 punti.

La Borsa di Tokyo accelera in chiusura e termina la seduta in deciso rialzo. Il Nikkei segna un+4,93%, rimbalzando dai minimi degli ultimi 3 mesi. L’indice dei 225 titoli guida alla chiusura di oggi ha guadagnato 378,93 punti, pari al 4,93 per cento, salendo a 8.061,07 punti. A spingere i listini nipponici, oltre alla chiusura positiva seppure contenuta di Wall Street, c’è l’indebolimento della divisa giapponese verso dollaro (in rialzo dello 0,5% a 89.57 yen) ed euro (+0,9% a 118.50 yen) in scia all’annuncio da parte del governo di Tokyo sulla immissione di capitali freschi anche nelle compagnie non finanziarie.

HONDA – In luce Honda, che sale del 6%: il secondo produttore di auto del Giappone punta, in base a indiscrezioni di stampa, a incrementare del 23% la propria produzione in Cina in previsione della solida domanda di veicoli ad alimentazione ibrida ed efficiente. 

Comments are closed.