Si è conclusa la rassegna dei film prodotti dal Partito Comunista Italiano
2 Giugno 2021
Eletto il presidente provinciale dell’Associazione Bersaglieri di Caserta
7 Giugno 2021
Mostra tutto

Pechino, la città dei miliardari

PECHINO –   Secondo l’annuale analisi “Rich List” elaborata e pubblicata da Forbes, la capitale cinese conta 33 miliardari in più rispetto al 2020. Si tratta di un importante dato, avendo Pechino superato ufficialmente la città di New York, ora al secondo posto.

Secondo i dati, il residente più ricco è Zhang Yiming. Il fondatore di TikTok ed amministratore delegato della sua società madre ByteDance ha assistito ad un netto raddoppio del suo patrimonio, sfiorando un fatturato pari a 36 miliardi di dollari nell’ultimo anno.

La pandemia da Covid-19 ed il suo rapido contenimento, l’evoluzione delle società tecnologiche e dei mercati azionari sono stati i principali propellenti della ascesa di Pechino sul podio della città con più miliardari del mondo. Si tratta, presumibilmente, di un destino già scritto dalle tendenze registrate negli ultimi anni, purtuttavia Washington forse non si aspettava un cambio di orientamento di rapidità tale.

A livello nazionale, con 698 miliardari, la Cina si sta avvicinando sempre di più agli Stati Uniti, che con 724 miliardari restano comunque in testa. Forse ancora per poco, considerando la crescita record del gigante orientale: +18.3% nel primo trimestre 2021.

La pandemia ha esacerbato ovunque le disuguaglianze economiche. Mentre il patrimonio dei miliardari ha raggiunto i massimi storici, secondo la Banca Mondiale 150 milioni di persone rischiano di vivere in povertà estrema entro la fine dell’anno.

Giorgia Cremona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *