“Una scelta di vita”: la campagna sulla talassemia rivolta ai bambini
15 Marzo 2011
Un momento del sopralluogo scientifico coordinato dall'anatomopatologa Cristina Cattaneo (Ansa)
Yara uccisa subito dopo la scomparsa
15 Marzo 2011
Mostra tutto

Mediazione: dovere sociale ed opportunità professionale

“Mediazione: dovere sociale ed opportunità professionale” è il titolo del convegno che si terrà domani, mercoledì 16 marzo 2011, ore 15.00, presso l’Hotel Continental di Napoli (via Parthenope).
Organizzato dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e dall’Ordine di Napoli, l’incontro, moderato da Riccardo Izzo, presidente dell’organismo “Medì”, sarà introdotto dagli indirizzi di saluto di Achille Coppola, presidente dell’Odcec partenopeo, e di Bruno Miele e Vincenzo Moretta, rispettivamente vicepresidente e consigliere segretario dell’Ordine. Seguiranno gli interventi di Felice Ruscetta, consigliere nazionale Odcec e delegato alla mediazione; Luigi Frunzio, direttore generale Affari Penali del Ministero della Giustizia; Maurizio Maddaloni, presidente della Camera di Commercio di Napoli; Carlo Alemi, presidente del Tribunale di Napoli; Antonio Bonajuto, presidente della Corte d’Appello del Tribunale di Napoli; Andrea De Martino, Prefetto di Napoli.

“Mediazione: dovere sociale ed opportunità professionale” è il titolo del convegno che si terrà domani, mercoledì 16 marzo 2011, ore 15.00, presso l’Hotel Continental di Napoli (via Parthenope).
Organizzato dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e dall’Ordine di Napoli, l’incontro, moderato da Riccardo Izzo, presidente dell’organismo “Medì”, sarà introdotto dagli indirizzi di saluto di Achille Coppola, presidente dell’Odcec partenopeo, e di Bruno Miele e Vincenzo Moretta, rispettivamente vicepresidente e consigliere segretario dell’Ordine. Seguiranno gli interventi di Felice Ruscetta, consigliere nazionale Odcec e delegato alla mediazione; Luigi Frunzio, direttore generale Affari Penali del Ministero della Giustizia; Maurizio Maddaloni, presidente della Camera di Commercio di Napoli; Carlo Alemi, presidente del Tribunale di Napoli; Antonio Bonajuto, presidente della Corte d’Appello del Tribunale di Napoli; Andrea De Martino, Prefetto di Napoli.

Quello della mediazione è un tema che riveste un’importanza notevole per il commercialista, che se da un lato vede aprirsi nuovi sbocchi professionali, dall’altro ha un dovere morale nei confronti di enti e cittadini, troppo spesso vittime delle lungaggini burocratiche e degli eccessivi costi dei processi civili. Per approfondire il tema, alla seconda parte del convegno interverranno Giancarlo Triscari, magistrato addetto – Direzione generale della giustizia civile – Ministero della Giustizia; Lino Zaccaria, presidente Corecom Campania; Maria Martello, docente di psicologia dei rapporti interpersonali (esperta di mediazione); Abbondio Causa,esperto e formatore in Adr; Marco Carlomagno, referente scientifico organismo “Medì”; Ottavio Lucarelli, presidente Ordine dei Giornalisti di Napoli; Gabriele Peperoni, presidente Ordine dei Medici di Napoli; Federico Alvino, preside Facoltà di Giurisprudenza Università degli Studi di Napoli Parthenope; Massimo Marrelli, Magnifico Rettore Università Federico II di Napoli

 

Luca Cuccurullo

Comments are closed.