Messi brucia i compagni di squadra e vince il Pallone d’Oro
11 Gennaio 2011
La resa di Assange? Sito non sopravviverà
11 Gennaio 2011
Mostra tutto

Fermo reddito famiglie. In calo potere d’acquisto

Reddito disponibile al palo(Ansa)

Nel terzo trimestre del 2010 il reddito disponibile delle famiglie italiane è rimasto al palo: in valori correnti ha registrato una variazione nulla rispetto al trimestre precedente. 

Su base annua è cresciuto dell’1,4% (+0,4% in primi nove mesi 2010). Lo rileva l’Istat che ha anche evidenziato come il potere d’acquisto, nello stesso periodo, abbia segnato un calo dello 0,5% sia su base congiunturale che annua (-1,2% nei primi nove mesi del 2010).

Nel terzo trimestre del 2010 la propensione al risparmio delle famiglie è stata pari al 12,1%, in diminuzione di 0,7 punti percentuali rispetto al trimestre precedente e di 0,9 punti percentuali rispetto al terzo trimestre del 2009. Lo comunica l’Istat aggiungendo che la propensione al risparmio è definita dal rapporto tra il risparmio lordo delle famiglie e il loro reddito disponibile, entrambi depurati della componente stagionale.

La spesa delle famiglie italiane per consumi finali nel terzo trimestre del 2010 è cresciuta del 2,4% rispetto allo stesso trimestre del 2009 e dello 0,8% rispetto al secondo trimestre del 2010. L’Istat aggiunge che nei primi nove mesi del 2010 la crescita tendenziale è stata del 2,2%, superiore a quella del reddito lordo disponibile (+0,4% nei primi nove mesi del 2010).

 

Edoardo Barra

Comments are closed.