venerdì, Febbraio 23, 2024
HomeAutoprodottiSuccesso per il “Party di Fine Anno” organizzato da Zeus Group

Successo per il “Party di Fine Anno” organizzato da Zeus Group

Date:

Articoli correlati

Dopo conventi e caserme, i ministri si ‘tuffano’ alle terme

SATURNIA – Un bagno di governo. Dopo regge, conventi,...

Congresso Forza Italia con vista Europee.Tajani: Berlusconi come Maradona

Sullo sfondo la competizione (negata a parole) con Salvini....

Eurogruppo, tensione su Unione dei mercati dei capitali dell’Ue

Il francese Le Maire: basta parlare, è il momento...

L’evento si è svolto sulla Terrazza Ramè del Gold Tower Lifestyle Hotel

Il “Party di Fine Anno” organizzato dalla Zeus Group ha acceso le luci della notte napoletana, attirando quasi 400 ospiti in una festa ricca di colpi di scena.

L’evento, che ha avuto luogo nella suggestiva location della Terrazza Ramè del Gold Tower Lifestyle Hotel, ha rappresentato non solo un’occasione per salutare il 2023, ma anche per celebrare i traguardi raggiunti e anticipare con entusiasmo le sfide del prossimo anno.

Gennaro Coppola, ‘deus ex machina’ di Zeus Group e produttore di “Azzurro – Storie di Mare”, condotto da Beppe Convertini, in onda l’estate scorsa su Rai 1, ha evidenziato che “il programma ha conquistato nuovi record di ascolti, raggiungendo picchi del 21% di share. Un risultato che testimonia l’impegno costante del gruppo nel produrre contenuti televisivi di alta qualità, capaci di catturare l’attenzione del pubblico”.



















Coppola ha sottolineato anche gli ottimi risultati conseguiti da “MattinaLive”, il morning show in onda su Canale 8, guidato quest’anno dalla talentuosa Diletta Acanfora.

“La trasmissione ha consolidato la sua posizione di leader nella fascia mattutina, diventando un punto di riferimento grazie al suo mix di informazione, intrattenimento e attualità”.

Il produttore napoletano ha rimarcato anche il bilancio positivo di “Super Goal” e “Res Publica” in prima serata sempre su Canale 8. La rubrica sportiva ha conquistato il favore del pubblico, alternando all’analisi giornalistica sul campionato del Napoli, divertenti gag che rendono il clima più leggero.

Particolare attenzione è stata posta per la produzione “Res Publica” che ha segnato una svolta per Zeus Group. L’approccio innovativo e coinvolgente al dibattito politico con una formula nuova e la partecipazione dell’ex sindaco di Napoli Luigi de Magistris, ottenendo il consenso dei telespettatori della Campania.

“Un ruolo fondamentale per le produzioni televisive in onda su Canale 8 lo hanno svolto gli editori partenopei Riccardo e Turi Romano – ha osservato Coppola, esprimendo sincera gratitudine per la rinnovata fiducia – che hanno condivido e supportato concretamente l’innovazione introdotta consentendo di sperimentare nuove soluzioni”.

La lista degli ospiti illustri ha conferito un tocco di prestigio al “Party di Fine Anno”, con personalità di spicco come l’ammiraglio Salvatore Vitiello (comandante del comando logistico della Marina Militare), Franco Picarone (presidente della Commissione Bilancio del Consiglio Regionale della Campania), Luigi Nave (Commissione Industria a Palazzo Madama), Gianni Lepre (consigliere del Ministro della Cultura), Giuseppe Noschese (presidente dell’International Disaster Medicine Association) e Riccardo Iuzzolino (presidente della Fondazione Cultura & Innovazione).

“Abbiamo espresso vivo ringraziamento ai partner che hanno sostenuto incondizionatamente le produzioni televisive su cui abbiamo puntato – ha detto Gianmarco Ravo (direttore commerciale e produttore di Zeus Group -, esprimendo sincero apprezzamento per lo spirito di sacrificio e di abnegazione svolto da tutto il ‘gruppo di lavoro’ che assicura efficienza ed efficacia nella realizzazione dei contenuti”.

L’articolo Successo per il “Party di Fine Anno” organizzato da Zeus Group proviene da Notiziedi.it.

Ultimi pubblicati