venerdì, Marzo 1, 2024
HomeAttualitàSan Valentino, i muesi di Intesas Sanpaolo per l'amore nell'arte

San Valentino, i muesi di Intesas Sanpaolo per l’amore nell’arte

Date:

Articoli correlati

VIDEO | Cortei, quando Meloni disse: “Ragazzi avrò sempre simpatia per chi protesta”

ROMA – “Confesso che difficilmente riuscirò a non provare...

Malattie rare, Scopinaro (UNIAMO): vigilare su messa a terra PNMR

#uniamoleforze, la lunga campagna per la Giornata delle Malattie...

E’ morto Paolo Taviani, maestro di cinema

Con il fratello Vittorio una delle coppie più illuminate...

Gallerie d’Italia, promozioni specieli e visite guidate

Milano, 9 feb. (askanews) – Mercoledì 14 febbraio 2024, in occasione della festa di San Valentino, le Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo a Milano, Napoli, Torino e Vicenza propongono la speciale promozione dell’ingresso 2×1 a tutte le coppie, per visitare le collezioni permanenti e le mostre temporanee in corso. Inoltre, sarà possibile partecipare a speciali visite guidate sul tema della passione e del romanticismo nell’arte.

Alle Gallerie d’Italia – Milano, dalle 15.00 alle 18.30 sarà possibile partecipare alla visita guidata Gallerie mon amour:un romantico percorso a tappe nelle sale del museo per scoprire aneddoti e curiosità incentrati sul tema dell’amore, fra tradizioni e mitiche passioni. Una speciale mappa proporrà una selezione di opere della mostra Moroni (1521-1580). Il ritratto del suo tempo e delle collezioni permanenti: lungo la passeggiata, i mediatori culturali saranno pronti a narrare i segreti dei quadri.

Il costo è di 5 euro a persona, escluso biglietto d’ingresso, e i visitatori potranno liberamente presentarsi senza prenotazione in ogni momento all’interno di questa fascia oraria.

In museo, i visitatori potranno vedere anche la mostra “Maria Callas. Ritratti dall’Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo” in corso fino a l8 febbraio.

Nella sede napoletana delle Gallerie d’Italia, alle 13:00 e alle 16:30, si terrà la visita guidata Amori fatali, un percorso incentrato sulla fatalità della passione attraverso i secoli, narrata da poeti, letterati e artisti. Dalla vendetta di Oreste contro la madre Clitennestra e l’amante Egisto, passando al tragico amore di Piramo e Tisbe, dal sentimento non corrisposto del re unno per la pia Orsola, fino ad arrivare al violento gesto dello scultore Filippo Cifariello nei confronti della moglie.

Il costo è di 7 euro a persona, incluso il biglietto d’ingresso, ed è necessaria la prenotazione entro il martedì precedente alle ore 14:00 al numero verde 800.167.619 o via mail all’indirizzo napoli@gallerieditalia.com La visita al museo sarà anche l’occasione per vedere la mostra ‘Napoli al tempo di Napoleone. Rebell e la luce del golfo’ e il nuovo allestimento di arte moderna e contemporanea ‘Vitalità del tempo’.

Alle Gallerie d’Italia di Torino, alle 18.30, i visitatori potranno partecipare alla visita guidata L’Amore non ha età che verterà sul racconto del Piano Nobile, ricco di “amorini” e opere romantiche realizzate dai pittori di corte, per poi proseguire con la mostra temporanea “Non ha l’età. Il Festival di Sanremo in bianco e nero 1951-1976” dove protagonista è la canzone italiana, da sempre colonna sonora di tutti i grandi amori, negli scatti fotografici dell’Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo.

Il costo è di 5 euro a persona, escluso biglietto d’ingresso, ed è prevista la prenotazione entro il martedì precedente alle ore 16:00 scrivendo a torino@gallerieditalia.com.

Oltre all’esposizione dedicata al Festival di Sanremo, i visitatori potranno vedere alle Gallerie d’Italia a Torino anche la mostra ‘Luca Locatelli. The Circle’, in corso fino al 18 febbraio, con fotografie che raccontano storie emblematiche di ‘economia circolare’ che aprono il dibattito sulla transizione ecologica e sullo stato del pianeta.

Alle Gallerie d’Italia – Vicenza alle ore 18:30 verrà proposto l’itinerario inedito Love is in the hair tra le opere d’arte della mostra “Le trecce di Faustina. Acconciature, donne e potere nel Rinascimento”. A partire dal legame che unisce Berenice e Tolomeo, la narrazione approfondisce alcune celebri coppie dalla Roma imperiale alla Corte rinascimentale. L’arte di amarsi e di acconciarsi come sinonimo di sensualità, libertà e potere.

Il costo è di 5 euro a persona, escluso biglietto d’ingresso, ed è prevista la prenotazione obbligatoria al Numero Verde 800.167619 o vicenza@gallerieditalia.com Anche la Casa Museo dell’Antiquariato Ivan Bruschi ad Arezzo, parte del patrimonio di Intesa Sanpaolo, aderisce alla promozione di ingresso ridotto 2×1 e propone tre appuntamenti, alle ore 17:00, 18:00 e 19:00: una speciale visita guidata sul tema della passione attraverso il collezionismo e le opere d’arte. A Casa Bruschi con amore è un percorso che permetterà di scoprire una selezione di opere dell’antiquario Ivan Bruschi dedicate al tema dell’amore e della passione: aneddoti, segreti e curiosità da seguire in coppia, ma anche da soli o con gli amici. La visita si concluderà con una dolce sorpresa per tutti i partecipanti. Il costo è di 5 euro a persona, escluso biglietto d’ingresso, ed è consigliato prenotare al numero 0575 354126 o scrivendo a info@fondazioneivanbruschi.it

Ultimi pubblicati