Giustizia

7 Luglio 2011
Mario Milanese e Giulio Tremonti (Ansa)

“Pagava casa a Tremonti”. Chiesto arresto Milanese

Marco Milanese, deputato del Pdl per il quale il gip di Napoli ha chiesto alla Camera l'autorizzazione all'arresto in un'inchiesta per tangenti, e' ''tuttora in stretto contatto'' con i vertici della Guardia di Finanza.

27 Giugno 2011
Fede, Ruby, Nicole Minetti e Mora (Ansa)

Ruby: ‘Sistema bordello per compiacere il premier’

Il procuratore aggiunto Pietro Forno e il pm Antonio Sangermano, nel corso dell'udienza preliminare iniziata stamani, hanno chiesto al gup Maria Grazia Domanico di rinviare a giudizio Lele Mora, Nicole Minetti e Emilio Fede imputati per il caso Ruby. 

24 Giugno 2011

GIUSTIZIA, L’ALLARME DI ALEMI: “IN ITALIA STA MORENDO, SITUAZIONE DISASTROSA”

NAPOLI – “La giustizia in Italia sta morendo. Lo Stato non ci mette in condizione di lavorare, da oltre quindici anni non viene indetto un concorso per cancellieri”.

14 Giugno 2011
Ruby (Ansa)

Ruby: ‘Palese prostituzione ragazze ad Arcore’

Per il procuratore aggiunto di Milano Ilda Boccassini, che oggi ha preso la parola per il suo primo intervento nel processo sul caso Ruby per replicare alla 'raffica' di eccezioni presentate dalla difesa, ''era palese che c'erano persone che si prostituivano'' nel corso ''delle serate nella residenza del premier'' ad Arcore. 

27 Maggio 2011
Vietti (Ansa)

Vietti: caricatura delle toghe non aiuta

Berlusconi torna alla carica con i "giudici di sinistra" sostenendo come ormai in Italia ci sia la loro "dittatura". 
16 Maggio 2011

Il magistrato Raffaele Cantone incontra gli studenti di Giugliano

GIUGLIANO – “Nel nostro territorio bisogna ripartire dalla legalità, insegnandola ai giovani per costruire insieme a loro un nuovo futuro”.

9 Maggio 2011

Premier in aula a Milano. La sua versione ai media

Il presidente del consiglio Berlusconi in tribunale a Milano per prendere parte all'udienza per il caso Mills in cui è imputato per corruzione in atti giudiziari.
13 Aprile 2011
Flash mob davanti al tribunale di Firenze (Ansa)

No esclusione omicidio colposo. Pd: vergogna

Il voto finale sul processo breve potrebbe arrivare nell'Aula della Camera in serata.