Mondiali 2018 in Russia con Putin che battezza la Coppa parlando in tribuna
15 Giugno 2018
“La giustizia tributaria non va demolita ma adeguata ai nuovi standard”
16 Giugno 2018
Mostra tutto

Rotondi: domenica 17 presentazione guida “Campania insolita e segreta”

 

Ore 18 Centro Aggregazione via Vaccariello

Domenica 17 giugno alle ore 18 si terrà presso il Centro di aggregazione in via L. Vaccariello a Rotondi la presentazione della guida internazionale “Campania insolita e segreta” (di Maria Franchini e Valerio Ceva Grimaldi), edizioni Jonglez.
Interverranno: Franco Pitaniello, moderatore e giornalista pubblicista per User TV; Felice Stanzione, presidente della pro loco “La Lanterna” di Rotondi; Giuseppe Silvestri, presidente UNPLI Avellino; Tony Lucido, presidente UNPLI Regionale; Maria Franchini, scrittrice e giornalista; Marco Di Donato, scrittore; Maria Savarese, curatrice del progetto “Cosa succede a Rotondi”, nell’ambito di “Sistema Irpinia per la cultura contemporanea 2014” ; Marco Tonelli, critico d’arte e curatore del progetto “Via Varco- Via dell’Arte 2017”; Eugenio Giliberti, Umberto Manzo, Perino & Vele, Giuseppe Perone e Lucio Perone, gli artisti di Via Varco; Pasquale Gallo, consigliere comunale delegato ai fondi europei; Ciro Mainolfi, assessore alla cultura, sport e spettacolo; Antonio Russo, sindaco del Comune di Rotondi.
L’evento è realizzato con il contributo della Regione Campania.
L’iniziativa si svolge con il patrocinio morale dell’UNPLI , del Comune di Rotondi, dell’Assessorato allo Sviluppo e Promozione del Turismo della Regione Campania, della Provincia di Avellino, del GAL Partenio, dell’Ente Parco Regionale del Partenio, della Comunità Montana del Partenio-Vallo di Lauro.
Il volume, distribuito in tre lingue, descrive oltre 130 luoghi poco noti e inaspettati dell’intera Campania: chiostri nascosti, palazzi nobiliari, antichi teatri scavati nella roccia, giardini segreti, case-Museo, per scoprire un territorio ricco di storia e cultura ma spesso poco conosciuto innanzitutto dagli abitanti.

 

Elena Regina Brandstetter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *