Frignano, maggioranza ko in Consiglio comunale
4 Dicembre 2018
Nuovo appuntamento stasera, con “l’assassina della Vicaria”, fantasma di Castel Capuano
7 Dicembre 2018
Mostra tutto

La meraviglia di Villa Zanelli

 

Commissionata nel 1907 dal Capitano Nicolò Zanelli, la casa fu costruita dall’architetto Gottardo Gussoni. Fu venduta nel 1933 al Comune di Milano, che ne fece un campeggio internazionale e un campo estivo. Ebbe questa funzione fino al 1967, con una breve parentesi durante la Seconda guerra mondiale, quando fu utilizzata come ospedale da campo (come testimonia la croce dipinta sulla torretta), prima di essere convertita in un centro per il trattamento delle malattie cardiache fino al 1998. Nonostante la sua elegante architettura e il bellissimo giardino che conduce direttamente al Mar Ligure, la casa fu poi chiusa, deteriorandosi col passare del tempo. Tuttavia, dovrebbe presto riacquistare il suo antico splendore: al piano terra è previsto un museo, ai piani superiori un hotel con ristorante panoramico.

 

Elena Regina Brandstetter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *