Il fantasma “dell’Assassina della Vicaria” alla Galleria Fiorentino
10 Dicembre 2018
“Strumenti penali per attivare maggiore prevenzione sul territorio”
10 Dicembre 2018
Mostra tutto

La leggendaria Villa “dalle cento finestre”

Comunemente chiamata “la villa dalle cento finestre”, questa residenza enorme e luminosa gode di una vista mozzafiato sulle colline circostanti e sulla Pianura padana. Progettata dal famoso architetto Conte di Viarengo, fu costruita nella seconda metà del XVIII secolo per un nobile piemontese, il marchese di Cereseto. Fu realizzata in un elegante stile barocco ed è molto armoniosa nelle sue proporzioni. Un tempo era circondata da vasti giardini e da un parco. L’atrio, che occupa l’intera altezza dell’edificio, è davvero impressionante: le sue decorazioni, in verde pastello su fondo bianco, sono composte da stucchi, medaglioni e inserti. Le pareti sono coperte da affreschi raffiguranti cavalieri armati, stemmi che rappresentano scudi, elmi e lance.

 

Elena Regina Brandstetter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *