domenica, Marzo 3, 2024
HomeAttualitàNardella a Pitti: Firenze polo attrazione, carte in regola per sfide

Nardella a Pitti: Firenze polo attrazione, carte in regola per sfide

Date:

Articoli correlati

Meloni: ottimo rapporto con Mattarella, sinistra vuol creare crepa

“Lo usano per campagna contro premierato. Riconteggio Sardegna? Aspettiamo...

Mediolanum Padel Cup 2024, domani a Venezia si giocano le finali

In programma anche il Football Padel Show con le...

Riyadh Season P1, titolo a Lebron-Galan e Josemaria-Sanchez

Le due coppie numero 1 si aggiudicano il primo...

“Sempre più brand stabiliscono qui siti produttivi”

Firenze, 9 gen. (askanews) – “E’ un momento di grandi sfide che riguardano il mercato globale, il tema ambientale, l’ecologia, la sostenibilità, l’internazionalizzazione, e Firenze può affrontare a viso aperto e con le carte in regola queste sfide. Perché il nostro distretto cresce: sempre più brand internazionali stabiliscono qui importanti poli produttivi, ultimo a Scandicci Yves Saint Laurent; sempre più aziende della moda scelgono Firenze per i grandi eventi, e ricordo il grande successo di Cartier l’anno scorso e sono in arrivo altri eventi importanti. Pitti ovviamente è il polo di attrazione”. Lo ha detto il sindaco di Firenze, Dario Nardella, a margine dell’inaugurazione della 105esima edizione di Pitti Uomo alla Fortezza da Basso.

“Inoltre – ha aggiunto Nardella – la città si presenta in piena regola con il progetto dei lavori sulla Fortezza da Basso, il tabellino di marcia sta proseguendo nei termini e noi alla fine di questi lavori con tutti i nuovi bastioni e i nuovi padiglioni avremo il polo fieristico più bello d’Europa e anche il più accessibile perché si raggiunge a piedi dal polo di alta velocità”.

Ultimi pubblicati