giovedì, Giugno 20, 2024
HomeAttualitàMeloni: al governo perché ce lo siamo guadagnati, e stiamo insieme per...

Meloni: al governo perché ce lo siamo guadagnati, e stiamo insieme per scelta. Poi scherza su Salvini che non c’è

Date:

Articoli correlati

Giappone, approvata nuova legge sul finanziamento dei partiti

Dopo scandali che hanno investito il partito di Kishida Roma,...

Usa, Louisiana ordina esposizione Dieci Comandamenti nelle scuole

E’ il primo stato americano a farlo Roma, 19 giu....

Grillo contro Conte su linea e regole, ma forse non ha truppe

Propone di smarcarsi dal centrosinistra. Le reazioni: c’è lo...

La premier nel suo intervento di chiusura della conferenza programmatica di FdI a Pescara

Pescara, 28 apr. (askanews) – “Grazie a tutti i leader di centrodestra di essere qui, grazie ad Antonio e grazie a Matteo, anche se ci ha preferito il ponte… Scherzo ovviamente, so quanto è importante trovare tempo e dedicarsi alla famiglia”. Lo ha detto la premier Giorgia Meloni aprendo il suo intervento alla kermesse di Fdi a Pescara, scherzando sulla non presenza fisica del leader della Lega Matteo Salvini che ha fatto un videocollegamento passeggiando insieme alla figlia.

Siamo “una coalizione che sta insieme non per interesse ma per scelta e si vede dai risultati che stiamo portando a casa”, ha detto Giorgia Meloni. Noi siamo qui “perché ce lo siamo guadagnati, nessuno ci ha telefonato per chiedere di formare un governo”, ma “quello che ci siamo guadagnati non è un dato acquisito per sempre, dobbiamo continuare a conquistarlo”, ha sottolineato Meloni nel suo intervento di chiusura della conferenza programmatica di Fratelli d’Italia a Pescara.

Il voto alle Europee del 2019 che ci portò sopra la soglia di sbarramento, “fu uno spartiacque per il nostro movimento, sapevamo che da quel momento potevamo essere determinanti”, “ci avevamo messo sei anni ad arrivare al 6%, ci abbiamo messo un anno mezzo ad arrivare al risultato che ci ha portato al governo dell’Italia”, ha aggiunto.

Ultimi pubblicati