venerdì, Febbraio 23, 2024
HomeAttualitàLombardia, studenti "Consiglieri per un giorno" al Pirellone

Lombardia, studenti “Consiglieri per un giorno” al Pirellone

Date:

Articoli correlati

Dopo conventi e caserme, i ministri si ‘tuffano’ alle terme

SATURNIA – Un bagno di governo. Dopo regge, conventi,...

Congresso Forza Italia con vista Europee.Tajani: Berlusconi come Maradona

Sullo sfondo la competizione (negata a parole) con Salvini....

Eurogruppo, tensione su Unione dei mercati dei capitali dell’Ue

Il francese Le Maire: basta parlare, è il momento...

Romani: “Questo progetto è un investimento sul futuro”

Milano, 9 gen. (askanews) – Si sono seduti sui banchi dell’aula consiliare del Pirellone e hanno vissuto l’esperienza di una giornata da consigliere regionale lombardo. Questa mattina una cinquantina di studenti del Liceo San Carlo di Milano e dell’Istituto Romagnosi di Erba (CO) hanno aperto la nuova edizione di “Consiglieri per un giorno”, un progetto di avvicinamento alla politica e alle istituzioni promosso dal Consiglio regionale della Lombardia.

“Questo progetto – sottolinea il Presidente del Consiglio regionale Federico Romani – è una freccia lanciata verso i giovani: vogliamo colpirli per convincerli dell’importanza della democrazia e della partecipazione, troppo spesso oscurate dalla sfiducia verso le istituzioni e la politica. In un momento storico in cui la politica è percepita come distante dai cittadini e in cui la partecipazione al voto, nelle elezioni di qualsiasi livello, è bassissima, dobbiamo cercare di stimolare la curiosità dei più giovani verso le istituzioni. Solo così, crescendo, potranno diventare protagonisti dello sviluppo delle loro comunità. Il progetto ‘Consiglieri per un giorno’ è un investimento sul futuro e un’esperienza di crescita all’insegna dei valori della democrazia e della conoscenza”.

“Consiglieri per un giorno” è un progetto che ha l’obiettivo di avvicinare le istituzioni ai giovani, coinvolgendoli in un percorso di educazione alla legalità, ma anche e soprattutto di conoscenza del ruolo e del lavoro dell’istituzione regionale. All’edizione di quest’anno hanno aderito circa 400 studenti di 16 scuole secondarie di II grado di 8 province lombarde. I prossimi incontri si svolgeranno mercoledì 17 gennaio, giovedì 1° e mercoledì 7 febbraio.

Il progetto si concluderà in primavera con una seduta simulata di Consiglio regionale nella quale gli studenti, divisi in maggioranza e opposizione, presenteranno i loro progetti di legge che saranno discussi e votati in aula.

Ultimi pubblicati