domenica, Giugno 23, 2024
HomeAttualitàIn Spagna torna il premio per il miglior prosciutto di qualità

In Spagna torna il premio per il miglior prosciutto di qualità

Date:

Articoli correlati

Golf, Guido Migliozzi vince il KLM Open

Porta a casa un assegno di 425.000 dollari Roma, 23...

Celebrato il 71° Anniversario della Costituzione dell’Arma Trasmissioni

La cerimonia si è svolta nella Caserma “Giuseppe Perotti”...

Boom di pubblico per il concerto dei 160 anni della Croce Rossa

Migliaia di volontari a Solferino, in Piazza Castello, per...

Nella varietà Serrano o Iberico Bellota, per rafforzare posizione

Roma, 29 apr. (askanews) – Anche nel 2024 torna il premio per il miglior prosciutto spagnolo: lo ha indetto il ministero dell’Agricoltura, della Pesca e dell’Alimentazione (Mapa): il premio comprende le categorie “Miglior prosciutto Serrano o di qualità riconosciuta” e “Miglior prosciutto Iberico Bellota”. Le domande di partecipazione potranno essere presentate fino al 27 maggio, attraverso la sede telematica del Ministero.

Il Premio gastronomico spagnolo per i migliori prosciutti ha iniziato ad essere indetto nel 2016, su base biennale e si svolge negli anni pari.

Con questo premio, che il Ministero bandisce per la quinta volta, la Spagna punta a promuovere il prosciutto di qualità, nonché a migliorarne l’immagine e la posizione sul mercato. Un altro obiettivo è il riconoscimento degli sforzi di marketing, innovazione, sviluppo rurale e sostenibilità, nonché la produzione di prodotti di qualità.

Secondo l’estratto del bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dello Stato (BOE) del 27 aprile, possono partecipare i titolari di aziende manifatturiere che hanno sede nel territorio nazionale. Possono competere in una o entrambe le categorie del premio, ma solo con un campione per modalità.

Ultimi pubblicati