I commercialisti di Napoli Nord approvano il bilancio di previsione 2019
2 Dicembre 2018
Frignano, maggioranza ko in Consiglio comunale
4 Dicembre 2018
Mostra tutto

“Il mare” il nuovo album di Antonija Pacek

Le sfide a cui la vita ci sottopone ogni giorno, l’influenza duratura di una grande perdita, le delusioni dell’amicizia e il senso del perdono, della fede e della fiducia nelle proprie azioni e pensieri, un film triste, ma anche momenti felici: questi sono alcuni dei temi principali che hanno ispirato il nuovo album di Antonija Pacek: IL MARE. 

C’è un mare di emozioni che si intreccia infatti nelle tredici composizioni originali che la pianista di origine croata ed austriaca di adozione ha creato e interpretato nel suo terzo, attesissimo album: si tratta di brani strumentali conditi con immaginazione poetica e suoni inesplorati che sicuramente colpiranno la sensibilità degli ascoltatori di ogni storia, geografia e generazione! Durante la permanenza di Antonija nella sua casa estiva proprio vicino al mare, infatti, l’artista ha trovato una chiarezza meditativa e un’energia creativa che l’hanno portata a comporre brani come ForgiveMagic ForestViva Life e Back to Faith

IL MARE sarà pubblicato tramite spinnup (Universal Music Group) e disponibile sulle principali piattaforme di streaming e download digitali (come iTunes, Amazon, Spotify, Deezer, Tidal, Google Music, ecc.) a partire da venerdì 7 dicembre 2018. Nelle prossime settimane, inoltre, l’album sarà trasmesso da prestigiose emittenti radiofoniche, tra cui radio Klassik di Vienna; Twentysound Radio a Berlino; Radio Kristall a Milano; Shades of Classics in Canada e Whispering Radio, negli Stati Uniti.

Antonija Pacek è stata in grado di trasmettere a un pubblico multigenerazionale e multiculturale una vera passione nel modo di suonare e compenetrare la vita attraverso la musica. Dopo il successo di Soul Colours e Life stories, è in programma per il 2019 un nuovo tour che toccherà Italia, Austria, Croazia ed Emirati arabi.

Roberta Russo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *