Licusati: il ricordo di Giovanni Baldi e Pierluigi Schiavone, piloti di Humanitas morti in missione
29 Agosto 2021
Le donne nel mondo islamico: quando la fede diventa violenza
3 Settembre 2021
Mostra tutto

Il soprano campano Maria Grazia De Luca riscuote grande successo ad Alessandria d’Egitto

I grandi interpreti della musica lirica sbarcano ad Alessandria d’Egitto. Si esibisce all’Alexandria Opera House il 24 agosto il soprano Mariagrazia De Luca. Il successo tributatole dal pubblico presente con standing ovation non ci coglie di sorpresa. Gli amanti e gli estimatori del “bel canto” conoscono il grande soprano: la grande vocalità e l’interpretazione emoziona al punto da far chiedere al pubblico presente, oltre il programma stabilito, altra esibizione.

La serata dal titolo “Music and Famous Songs” ha avuto per tema, oltre il repertorio lirico, musica da film e brani classici napoletani. Le sue immense interpretazioni sono state “Summertime”, opera composta da George Gershwin per Porgy and Bess, e “O’ sole mio” di Giovanni Capurro. Chiaramente troppo poche per chi ha avuto il piacere di ascoltarla.

La soprano Maria Grazia De Luca, è stata la guest star della serata che ha non solo rappresentato le sue personali qualità artistiche ma anche quanto di meglio è espresso dal nostro Paese. In particolare il soprano è un vanto Campano, una terra che partorisce talenti ineguagliabili come la storia della musica ci racconta.

Le abbiamo chiesto come nasce questa sua esibizione. Era all’Ambasciata d’ Egitto con il San Carlo quando è stata notata dal Dr. Iman Moustafa. La direttrice del Teatro Opera di Alessandria d’Egitto e direttore artistico del Cairo Opera House non ha avuto alcun dubbio: Maria Grazia De Luca era un talento e doveva esibirsi nel suo teatro. Speriamo di poterla ascoltare quanto prima nei più grandi teatri italiani.

Giorgia Cremona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *