Perugia: parlano i legali di Amanda
21 Ottobre 2008
Berlusconi: “Contro le proteste faremo intervenire le forza dell’ordine”
22 Ottobre 2008
Mostra tutto

Festival della Lettura a Napoli

Festival della Lettura a Napoli. Il libro, letto e commentato ad alta voce, sara' protagonista a Napoli, mercoledi' 29 e giovedi' 30 ottobre, della seconda edizione degli Incontri di lettura/Festival della Lettura. Una maratona programmata tra il Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes ed il Centro Congressi Partenope dell'Universita' Federico II di Napoli, ideata per sviluppare intorno ad un tema un'indagine appassionata attraverso letture, seminari e dibattiti.

Festival della Lettura a Napoli. Il libro, letto e commentato ad alta voce, sara’ protagonista a Napoli, mercoledi’ 29 e giovedi’ 30 ottobre, della seconda edizione degli Incontri di lettura/Festival della Lettura. Una maratona programmata tra il Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes ed il Centro Congressi Partenope dell’Universita’ Federico II di Napoli, ideata per sviluppare intorno ad un tema un’indagine appassionata attraverso letture, seminari e dibattiti.

Quest’anno, sul tema del ‘sogno’, ad animare gli incontri saranno, tra gli altri, Iaia Forte, Licia Maglietta, Umberto Orsini, Mimmo Calopresti, il filosofo Aldo Masullo, il sociologo Derrick De Kerckhove, lo scrittore Francesco Durante, lo psicologo Michele Rossena. La manifestazione rientra nell’ambito di ‘Ottobre, piovono libri’, campagna promossa dal Ministero per i Beni e le Attivita’ Culturali, realizzata dalle Associazioni Culturali ‘Soup’ e ‘A Voce Alta’, dalla Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Napoletano e dall’Universita’ Federico II, in collaborazione con la Biblioteca Nazionale di Napoli e con il sostegno della Regione Campania, dell’assessorato ai Beni Culturali della Provincia di Napoli e dell’assessorato alla Cultura del Comune di Napoli. In apertura della maratona, il 29 ottobre, alle ore 11, al Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes due seminari sul tema del sogno tenuti dal filosofo Aldo Masullo e dallo psicologo Michele Rossena. Nel pomeriggio, dalle 17 al Centro Congressi Partenope della Federico II il rettore Guido Trombetti prendera’ parte alla fase conclusiva del progetto ‘La pagina piu’ amata’. Alla serata, che si conclude con l’intervento del regista Mimmo Calopresti, prenderanno parte anche le attrici Maria Basile e Patrizia Di Martino ed il musicista Carmine Guarracino. Gli appuntamenti di giovedi’ 30 si terranno tutti nel Museo Pignatelli alla Riviera di Chiaia dalle 10.30 fino alle 22.30. Mauro Giancaspro leggera’ fiabe e racconti, Annie Pempinello eseguira’ attivita’ di laboratorio dedicata ai bambini. Iaia Forte e Francesco Durante leggeranno alcune pagine scelte del volume ‘Scuorno’. Nel pomeriggio, dalle ore 17, sara’ Umberto Orsini a coinvolgere il pubblico negli immortali frammenti di Shakespeare, Keats, Pascoli, Montale e Pirandello, seguito dall’intervento del pianista Antonio De Rosa che proporra’ brani di Satie, Chopin e Debussy, con gli interventi di Marco Francini che leggera’ brani da ‘Il sogno negato’ di Bruno Caccioppoli. Tjuna Notarbartolo sara’ moderatrice dell’incontro con il sociologo belga Derrick De Kerckhove, direttore del Programma McLuhan in Cultura e Tecnologia e titolare degli insegnamenti di ‘Sociologia dell’arte e della cultura digitale’ all’Universita’ di Toronto. A concludere la giornata sara’ Licia Maglietta che leggera’ brani scelti da ‘Sette uomini sette’ della scrittrice Silvana Grasso.

Federica Daniele

Comments are closed.