Prima rappresentazione italiana di “Scandalo”, attacco alla morale viennese di Arthur Schnitzler
27 Febbraio 2017
Contratto nazionale Anaste, conclusa la procedura al Ministero del lavoro
28 Febbraio 2017
Mostra tutto

NATURA CHE PROTEGGE

Rimedi salutari e naturali con la frutta e la verdura

Negli ultimi anni sempre più la medicina spinge al consumo di frutta e verdura che quasi sono diventati non solo una componente costante nella nostra alimentazione, ma elementi fondanti nutritivi come trattamenti di prevenzione. Lo conferma la stessa scienza moderna dietetica che raccomanda di inserire regolarmente verdura nei due pasti principali e frutta almeno in tre occasioni giornaliere, quali fonti di vitamine e minerali.

Ma oltre a garantirci un apporto adeguato di questi nutrienti, le numerose specie di vegetali che compaiono sulla nostra tavola possono aiutarci anche in qualità di veri rimedi terapeutici, ognuno con le sue peculiarità. La tosse secca e stizzosa viene alleviata da una semplice macedonia ben zuccherata con anguria, fragola, pera e melone, e se il catarro affligge rimedio è una centrifuga di rapa bianca o di ravanello, con poco miele.

Da sempre è risaputo che la carota è un eccellente rimedio per i disturbi visivi, tratta le anemie, ed ha un’azione disinfiammante sull’intestino e sulla pelle. Per chi soffrite di dolori reumatici, le ciliegie, soprattutto se infuse nella grappa sono un giovamento. Non da meno la fragola e la prugna. Per le verdure il sedano, specialmente come centrifugato da solo o con il pomodoro.

La lattuga fresca, schiacciata sino a ottenere una poltiglia viene usata per disinfiammare ascessi, foruncoli e anche nella terapia dell’acne. Così per una dermatite una fetta di patata cruda. La lattuga e la valeriana sono utili per chi soffre di insonnia e di irrequietezza. Il succo del mirtillo può essere usato per fare degli sciacqui in caso di stomatite e il succo della mora e del gelso sono utili per trattare le afte buccali e in caso di faringite o mal di gola (gargarismi col succo diluito).

Frutta e verdura non addolciscono e colorano la nostra tavola, ma sono armi preziose per prevenire e curare, come i rimedi della ‘nonna’. È importante rendersi conto che non ci saranno rimedi miracolosi ma un buon uso costante porta a buoni risultati.

Insomma, la Natura aiuta se usata con coscienza, ma l’uomo è parte di essa se ne prende coscienza.

Marco Fiore

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *