Controlli a tappeto della Guardia di Finanza
22 Giugno 2007
Terme di Stabia, polemiche per le “consulenze d’oro”
29 Giugno 2007
Mostra tutto

Paola Saluzzi ambasciatrice dell’Unicef Italia

La giornalista Paola Saluzzi sarà nominata domani Goodwill Ambassador dell'Unicef Italia. Lo ha annunciato il Presidente dell'Unicef Italia Antonio Sclavi spiegando che per «sensibilizzare e coinvolgere l'opinione pubblica sui problemi dell'infanzia e dell'adolescenza, testimoniando e promuovendo con il suo impegno nel mondo della cultura e dello spettacolo la solidarietà e il sostegno alle iniziative dell'unicef. Il Comitato Italiano le affida un messaggio di speranza dei milioni di bambini e bambine che l'Unicef aiuta affinché possa diffonderlo in ogni parte del mondo.»

La giornalista Paola Saluzzi sarà nominata domani Goodwill Ambassador dell’Unicef Italia. Lo ha annunciato il Presidente dell’Unicef Italia Antonio Sclavi spiegando che per «sensibilizzare e coinvolgere l’opinione pubblica sui problemi dell’infanzia e dell’adolescenza, testimoniando e promuovendo con il suo impegno nel mondo della cultura e dello spettacolo la solidarietà e il sostegno alle iniziative dell’unicef. Il Comitato Italiano le affida un messaggio di speranza dei milioni di bambini e bambine che l’Unicef aiuta affinché possa diffonderlo in ogni parte del mondo.»

Nata a Roma, giornalista professionista, Paola Saluzzi ha iniziato a lavorare in Rai nel 1987 con Sergio Zavoli nei programmi “Viaggio intorno all’uomo” e “La notte della Repubblica”.
In seguito ha lavorato come giornalista sportiva per Telemontecarlo e per Rete 4. Appassionata di eventi sportivi, soprattutto se legati al sociale, dal 1998 al 2002 ha condotto “Uno mattina” su Rai 1, firmando il programma anche come autrice.
Ha condotto successivamente su Rai 2 il quotidiano del mattino “I fatti vostri” e nella stagione 2004 “Linea Verde” (su Rai 1).
Dal 2005 è impegnata sul canale satellitare Sat 2000 (canale della Conferenza Episcopale Italiana) nella conduzione del programma di prima serata del venerdì “Novecento controluce”.
È stata insignita dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi del titolo di Cavaliere della Repubblica nel giugno 2002. Collabora con Rai Quirinale dal 2000. Ha effettuato viaggi di carattere umanitario in Darfur e in Angola.
Si è avvicinata all’UNICEF a fine 2006, aderendo e sostenendo la campagna quinquennale “Uniti per i bambini. Uniti contro l’AIDS” .
I “
Goodwill Ambassadors” sono personaggi noti al grande pubblico per il loro impegno professionale, che offrono la loro disponibilità all’UNICEF Italia per contribuire a diffondere nel nostro paese il rispetto dei diritti dell’infanzia e i programmi che il Fondo dell’ONU per l’infanzia attua in 156 paesi dell’Africa, dell’Asia e dell’America Latina.
Poiché la carica ricoperta rappresenta una scelta personale di solidarietà, il “Goodwill Ambassador” testimonia questo suo impegno nei momenti pubblici legati alla sua attività professionale.
Paola Saluzzi entra a far parte della nutrita e popolarissima squadra di “Goodwill Ambassador” dell’UNICEF Italia; negli scorsi anni sono stati nominati: Simona Marchini, il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, Milly Carlucci, Roberto Bolle, Lino Banfi, Amii Stewart, Paolo Maldini, Bianca Pitzorno, Daniela Poggi, Paolo Bianchini, World Youth Orchestra, Francesco Totti, Deborah Compagnoni, Piccolo Coro Mariele Ventre dell’Antoniano di Bologna, Patrizio Rispo, Mario Porfito, Alessio Boni, Maria Rosario Omaggio, Carmen Consoli, Ferruccio Soleri, Gianfranco Zola.

Claudia Lucianelli

Comments are closed.