Trump telefona a Elkann: ‘Addolorato per Marchionne’
24 Luglio 2018
Sicurezza, la videosorveglianza nelle discoteche per scoprire gli autori delle aggressioni
29 Luglio 2018
Mostra tutto

Musica e balli alla “Festa d’Estate 2018” promossa dai commercialisti di Napoli Nord

 

Nel corso della serata il campione olimpionico Paolo Trapanese ha premiato i vincitori dei tornei di tennis e calcetto

 

MARINA DI VARCATURO – Il campione olimpionico Paolo Trapanese ha premiato i vincitori dei tornei di tennis e calcetto in occasione della ‘Festa d’Estate 2018’ promossa dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli Nord, presieduto da Antonio Tuccillo, che si è svolta all’Ammot Cafè (Marina di Varcaturo).

I professionisti hanno potuto ascoltare la selezione musicale proposta da “Raoul & Swing Orchestra” dimenticando le difficoltà dell’ultimo periodo caratterizzate dalle scadenze fiscali e previdenziali.

“Dopo un anno di lavoro è arrivato il momento di riposarci e pianificare i progetti futuri, spiega il presidente Tuccillo. “Il nostro auspicio è che nell’agenda del nuovo governo ci sia maggiore attenzione per il nostro territorio contribuendo alla crescita delle attività imprenditoriali e professionali, incentivando l’internazionalizzazione dei mercati. Proprio su questa delicata tematica – ha aggiunto il numero uno dei commercialisti di Napoli Nord –  abbiamo sviluppato rapporti internazionali con gli Emirati Arabi e con la Cina. Da settembre ci prepareremo alla sfida della fatturazione elettronica che cambierà le modalità di lavoro del commercialista che diventerà sempre più un consulente strategico dell’azienda per il settore economico-fiscale”.

“Siamo molto soddisfatti per il grande successo che ha riscosso anche quest’anno la ‘festa d’estate’ – ha sottolineato Sandro Fontana, consigliere delegato dell’Odcec Napoli Nord -. “E’ diventata un’occasione per salutare i colleghi e trascorrere una piacevole serata insieme. Un particolare ringraziamento va espresso agli sponsor dell’iniziativa (Aon Empowe Result, Ruesc 1919, Italia.Power, La Rosa Immobiliare, Niswa & Vida Farm e Si Rent) che ci hanno consentito di salutare l’estate anche con fuochi d’artificio e piacevoli sorprese, senza gravare sulle casse dell’Ordine”.

“In una location magica, ad un passo dal mare e subito prima delle vacanze – ha osservato Diego Musto, consigliere delegato dei commercialisti di Napoli Nord – abbiamo offerto ai colleghi una serata all’insegna di gioia e divertimento accantonando per qualche ora il nostro lavoro quotidiano e le valutazioni sulle nuove manovre fiscali messi in campo dal governo Conte con il ‘decreto Dignità’ presentato dal vicepremier Di Maio”.

“È una serata di grande relax e di convivialità che ci consente di vivere questi momenti in maniera rilassata”, ha rimarcato Vincenzo Natale, consigliere tesoriere dell’Odcec Napoli Nord. “La festa organizzata all’Ammot Cafè è anche e soprattutto un’occasione per consolidare i rapporti umani ricaricare le nostre ‘batterie’ e dopo la pausa estiva proseguire il nostro compito istituzionale assicurando agli iscritti iniziative per un costante e necessario aggiornamento professionale”.

“Dopo un anno particolarmente duro per la nostra categoria con oggettive difficoltà sia per i professionisti che per gli imprenditori – evidenzia Angelo Capone, consigliere dei commercialisti di Napoli Nord -, la ‘festa d’Estate’ accoglie la famiglia dei commercialisti e degli esperti contabili che vivono e lavorano a nord del capoluogo campano. Un particolare ringraziamento va espresso ai consiglieri Sandro Fontana e Diego Musto che anche quest’anno sono riusciti ad organizzare la kermesse registrando un’affluenza record”.

Per Gennaro Carleo, componente della governance di Napoli Nord “siamo giunti alla fine di un periodo di intenso lavoro con l’approvazione dei bilanci, le dichiarazione dei redditi, lo spesometro la seconda registrazione Iva . La festa dell’estate rappresenta un momento di grande aggregazione ed è il prologo alle meritate di ferie. E’ la prima volta che partecipo a questa riunione conviviale ed esprimo un giudizio nettamente positivo, auspicando una maggiore integrazione tra tutti i colleghi delle varie aree territoriali”.

A fine serata sono stati attribuiti i riconoscimenti sportivi: Pasquale Licito ha vinto il torneo di tennis singolare maschile (al secondo posto si è classificato Raffaele Iodice). Mentre il ‘campionato di calcetto’ è stato conquistato dalla “squadra Iva”, capitanata da Villano. Al secondo posto si è classificata la formazione “Irap” (capitano Ingannato) e al terzo posto ex aequo le squadre “Irpef” (capitano Musella) e “Ires” (capitano De Cristofaro).

Proclamati dai vertici (Antonio Tuccillo, Guido Rossi e Francesco Corbello) anche gli sportivi dell’anno Odcec Napoli Nord, al primo posto ex aequo: Salvatore Russo e Luigi Diana e al secondo posto, sempre ex aequo, Pietro Minocchi e Biagio Pagano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *