Fini e Schifani chiudono la porta a Villari
21 Gennaio 2009
Obama: primo obiettivo “La pace”
22 Gennaio 2009
Mostra tutto

Maurizio Costanzo e Luca Faccenda batteranno un’asta di beneficenza presso l’Hotel Hassler in Roma

 

 

Dopo il successo di una recente asta benefica i cui cospicui proventi sono stati devoluti ai bimbi di Chernobyl, il team composto da Maurizio Costanzo e dalla National Gallery di Firenze – presieduta da Marco Parri e con la direzione artistica di Luca Faccenda – organizza sabato 31 gennaio, alle ore 17,30, nelle sale dell’Hotel Hassler, un’altra asta di solidarietà i cui proventi verranno questa volta devoluti a supporto dei bambini sordi e sordo ciechi della Roberto Wirth Fund Onlus e in favore della Congregazione Suore di San Giuseppe dell’Apparizione, per la costruzione di una scuola in cemento armato a Gonaives (Haiti).

 

 

Dopo il successo di una recente asta benefica i cui cospicui proventi sono stati devoluti ai bimbi di Chernobyl, il team composto da Maurizio Costanzo e dalla National Gallery di Firenze – presieduta da Marco Parri e con la direzione artistica di Luca Faccenda – organizza sabato 31 gennaio, alle ore 17,30, nelle sale dell’Hotel Hassler, un’altra asta di solidarietà i cui proventi verranno questa volta devoluti a supporto dei bambini sordi e sordo ciechi della Roberto Wirth Fund Onlus e in favore della Congregazione Suore di San Giuseppe dell’Apparizione, per la costruzione di una scuola in cemento armato a Gonaives (Haiti).

Le opere e gli oggetti d’arte posti in vendita saranno visibili dalle ore 14 del 30 gennaio nella sala Capre dell’Hotel Hassler.

Donati anche per questo evento tanti pezzi pregiati, proprio come era successo per la precedente asta, tra cui tre opere dell’artista Luigi Ballarin di cui una intitolata “Gabbia dorata”.

All’asta di solidarietà sono attesi anche tanti personaggi del mondo dello spettacolo come Miss Italia 2008 Miriam Leone, che sarà la bella madrina della serata, l’attore Manuel Casella, padrino dell’evento, e poi Alessandra Mussolini, i principi Guglielmo Giovanelli Marconi, Carlo Ruspoli e Olimpia Colonna, il marchese Giuseppe Ferrajoli, Roberta Beta, le attrici Adriana Russo e Elisabetta Cavallotti, la psicoterapeuta Irene Bozzi  e tanti altri.

L’evento è stato reso possibile anche grazie al contributo dell’Hotel Hassler.

 

 

Claudia Lucianelli

Comments are closed.