Il Napoli fa godere il SanPaolo. Steaua battuto all’ultimo respiro.
16 Dicembre 2010
Pressione fiscale, l’Italia è terza al mondo
16 Dicembre 2010
Mostra tutto

La magia natalizia a Pompei


Si accende Pompei all’insegna del Natale con la prima edizione di “Natale in fiera”

Si accende Pompei all’insegna del Natale con la prima edizione di “Natale in fiera”

 

Nell’area espositiva del santuario di Pompei avverrà la prima edizione di “Natale in fiera”, l’evento dedicato alla valorizzazione del patrimonio campano in ogni suo genere: dal presepe ai dolci tipici.
La grande fiera si terrà dal 17 al 19 dicembre con circa 50 espositori, provenienti dai più diversi settori della produzione artigianale e industriale, che offriranno al pubblico il meglio delle creazioni natalizie. In vetrina ci saranno presepi artigianali con pastori creati da maestri artigiani, decorazioni natalizie, lavorazioni in materiali pregiati campani ispirati ai temi natalizi come pietra lavica, porcellane di Capodimonte e tanto altro ancora. Non poteva mancare anche la sezione dedicata ai “sapori” del Natale: dai panettoni ai pandori artigianali si passa ai dolci tipici della tradizione partenopea, come struffoli, mostaccioli, roccocò e tutto quello che caratterizza le nostre tavole durante le festività più attese dell’anno. Tre giorni dunque interamente dedicati al Natale, con le sue ricche tradizioni, attraverso un viaggio che anche se culinario può portare alla ricerca di antichi sapori, frutto di una cultura legata profondamente alla propria terra. Cornice della fiera sarà l’area espositiva del Santuario di Pompei, che vedrà un intero livello (di circa 1.500 mq) impegnato nella manifestazione.“Natale in Fiera” è ideato e promosso dall’associazione Pompei Now, realtà fondata da giovani professionisti pompeiani per promuovere iniziative legate alla cultura, all’arte, allo spettacolo, all’ambiente e al turismo del territorio in sinergia con enti pubblici, privati e imprese. Accanto a struffoli, roccocò e mostaccioli, ci saranno dunque anche porcellane, sculture in pietra e decorazioni di vario genere.

Dalila De Felice

Comments are closed.