Ruby disse ad un’amica “Sesso con Berlusconi”
19 Gennaio 2011
Corteo per i vicoli del centro storico con Sorbillo. Vogliamo sicurezza e non violenza
19 Gennaio 2011
Mostra tutto

Gli “Spaghetti Italiani” a San Giorgio a Cremano

Il 23 Gennaio avrà inizio il nuovo spazio incontri di “Spaghetti italiani” presso Villa Bruno a San Giorgio a Cremano

Il 23 Gennaio avrà inizio il nuovo spazio incontri di “Spaghetti italiani” presso Villa Bruno a San Giorgio a Cremano

 

L’idea è quella di riprendere l’esperienza di partenza del seminario “Enogastronomia e Internet” svoltosi a novembre sempre a San Giorgio e di unire ad essa anche altre iniziative; perciò apre lo spazio informativo di Villa Bruno, che sarà attivo due volte la settimana e precisamente il lunedì pomeriggio e la domenica mattina. Gli incontri saranno caratterizzati da attività fisse (che si ripeteranno ad ogni appuntamento) e da attività variabili, che cambieranno di settimana in settimana e in funzione del giorno. Fra le attività fisse una buona parte sarà diretta a favorire la conoscenza dei luoghi e dei comprensori da cui arrivano i prodotti e i piatti tipici che l’enogastronomia campana offre, a cominciare proprio da San Giorgio a Cremano e dall’area vesuviana; in questo spazio ogni partecipante potrà dare un apporto in termini di immagini, racconti, ricordi, a partire da quelli sulla storia e le tradizioni della città di San Giorgio. Tutti i contributi saranno inseriti in una vetrina-sito all’interno del portale spaghettitaliani.com, dove sarà anche possibile inserire commenti e creare un Blog, la cui realizzazione sarà completamente gratuita.
Accanto agli appuntamenti fissi, l’iniziativa prevede anche tante novità come incontri con chef, sommelier, scrittori, giornalisti e attori che porteranno ognuno la propria esperienza diretta.
Tra questi, ospite d’onore proprio domenica 23, Carmine Mazza chef del ristorante “Il Poeta Vesuviano” di Torre del Greco, giovane ma già di gran prestigio e autorità nel suo campo.
Mazza offrirà ai visitatori la sua esperienza e darà consigli e suggerimenti sull’arte della gastronomia.

Dalila De Felice

Comments are closed.