Colaninno:«Nessun accordo segreto per cessione maggioranza ad Air France»
1 Febbraio 2009
Pioggia e neve al Centro Nord: il maltempo fa 3 vittime
2 Febbraio 2009
Mostra tutto

A Piedimonte arriva l’ex Comandante delle Fiamme Gialle Roberto Speciale

Il generale della Guardia di Finanza on Roberto Speciale insieme alla sua consorte sign.ra Maria Antonietta, ha presenziato la cerimonia di inaugurazione della neo associazione piedimontese dedicata a don Bosco, presieduta dal Presidente Raffaele Pannone ed ha ricevuto l’investitura di socio onorario della neonata associazione.

Il generale della Guardia di Finanza on Roberto Speciale insieme alla sua consorte sign.ra Maria Antonietta, ha presenziato la cerimonia di inaugurazione della neo associazione piedimontese dedicata a don Bosco, presieduta dal Presidente Raffaele Pannone ed ha ricevuto l’investitura di socio onorario della neonata associazione.

 Nell’ambito della cerimonia che si é svolta sabato scorso, che ha registrato la presenza di molte autorità civili, politiche e militari del territorio matesino-provinciale, (come già riportato negli articoli precedenti), fra cui il comandante della compagnia dei carabinieri di Piedimonte Matese Salvatore Vitiello, é stata presente l’ Ambasciatrice internazionale per la Pace Agnese Ginocchio insieme alla zia del finanziere scelto Tony Sottile di Alife Raffaela Cassella, colei che dopo la morte della sorella (la madre del finanziere) si prese completamente cura di lui. Alla presenza della zia di Tony Raffaela l’Ambasciatrice di Pace Agnese Ginocchio ha consegnato al generale on Roberto Speciale, al comandante della G.F. Liliano Liberato della tenenza di Piedimonte M.e alla neonata Associazione d. Bosco, in ricordo ed in segno di augurio, il testo in permagena correlato di Cd della canzone di impegno per la Pace da lei composta e dedicata alla memoria del finanziere scelto di Alife Antonio (Tony) Sottile (vedi foto: autore Andrea Pioltini). Il generale Speciale ha espresso parole di ringraziamento all’ artista per la Pace Ginocchio per il dono ricevuto, particolarmente gradito perché dedicato al finanziere Sottile. Molto tocccante l’incontro tra il generale e la zia di Tony Raffaela. Fu proprio per opera del generale Speciale che, dopo la tragica morte del finanziere scelto, ucciso a Brindisi 9 anni or sono in uno scontro con l’auto dei contrabbandieri, venne conferita alla Memoria di Tony Sottile la medaglia d’oro al valor civile e poi dedicata l’omonima Caserma di Bari insieme all’ allora Colonnello del Comando Provinciale di Brindisi, oggi attuale Colonnello di Caserta, Francesco Saverio Manozzi, presente anch’egli alla cerimonia di Piedimonte (nella foto il primo da dx). L’ambasciatrice della Pace Agnese Ginocchio, come già fatto con il comandante della Finanza di Piedimonte Liliano Liberato, ha promesso al generale Roberto Speciale che molto presto lo investirà della singolare  “Croce per la Pace“, si tratta di quel riconoscimento che possiede un titolo internazionale che l’Ambasciatrice consegna a persone  perticolarmente meritevoli che si distinguno per azioni svolte a salvaguardia del bene comune e per la difesa dei valori della Pace e della Legalità nel campo sociale e civile.

 

 

Claudia Lucianelli

Comments are closed.