martedì, Marzo 5, 2024
HomeAttualitàHamas vuole garanzie da Egitto e Qatar sulla tenuta del cessate il...

Hamas vuole garanzie da Egitto e Qatar sulla tenuta del cessate il fuoco

Date:

Articoli correlati

Ue, cosa prevede l’accordo in trilogo sul regolamento imballaggi

Accolte eccezioni su obiettivi riuso, restano divieti plastica monouso Bruxelles,...

Calcio, Sarri: “Niente è impossibile, serve coraggio”

Domani Bayern-Lazio, ritorno degli ottavi di Champions Roma, 4 mar....

Regolamento sugli imballaggi, c’è l’accordo tra le istituzioni Ue

Concluso il negoziato iniziato stamattina, a breve i dettagli Bruxelles,...

Dopo il rilascio degli ostaggi isrealiani

Roma, 7 feb. (askanews) – Hamas vuole garanzie da Egitto e Qatar sulla stabilità del cessate il fuoco una volta rilasciati gli ostaggi israeliani prima di dare il via libera definitivo all’accordo con Israele: è quanto riporta l’agenzia di stampa britannica Reuters, citando fonti vicine alle trattative.

La direzione politica di Hamas ha confermato che l’offerta relativa alla tregua e alla liberazione degli ostaggi è stata trasmessa attraverso Egitto e Qatar a Israele e agli Stati Uniti.Secondo il documento, ora al vaglio del governo israeliano, in una prima fase di 5 giorni verrebbero liberati tutti gli ostaggi di sesso femminile, gli anziani e i minorenni, in cambio del rilascio delle donne e dei bambini palestinesi detenuti nelle carceri israeliane e del ritiro delle forze dello Stato ebraico dalle zone abitate della Striscia di Gaza.

La messa in atto della seconda fase – che prevede la liberazione degli ostaggi rimanenti – sarebbe invece subordinata a dei colloqui preliminari sulla fine delle operazioni militari e al ritorno alla calma nel Territorio costiero; infine, nella terza fase verrebbero scambiati i corpi degli ostaggi deceduti nel corso del conflitto.

Ultimi pubblicati