domenica, Giugno 23, 2024
HomeAttualitàGiambruno, Mantovano: non erano agenti servizi i due sotto casa Meloni

Giambruno, Mantovano: non erano agenti servizi i due sotto casa Meloni

Date:

Articoli correlati

Putin: la Russia può contare solo sulle proprie armi

Presidente russo: “Ci stiamo riuscendo” Roma, 23 giu. (askanews) –...

Capri, Patriarca (FI): dov’è piano emergenza idrica della Gori?

La parlamentare: servono investimenti e tecnologia per nuove infrastrutture NAPOLI...

Il Sottosegretario alla Presidenza: “lo ho già escluso davanti al Copasir il 4 Aprile scorso

Roma, 28 apr. (askanews) – Non erano agenti dei servizi le due persone sospettate di armeggiare lìultima noytte dello scorso novembre nei pressi dell’auto dell’ex compagno della premier Andrea Gimabruno parcheggiata a poca distanza dall’abitazione di Giorgia Meloni.

“Non ho difficoltà a ribadire quanto già chiarito nella sede parlamentare propria e cioè – afferma in una dichiarazione il Sottosegretario alla Presidenza con delega ai Servizi Alfredo Mantovano -che gli accertamenti svolti per la parte di competenza dell’intelligence hanno consentito con certezza di escludere il coinvolgimento nell’episodio di appartenenti ai Servizi, e che la sicurezza del Presidente Meloni non è mai stata posta a rischio. Dell’episodio accaduto sotto l’abitazione del Presidente del Consiglio nella notte tra il 30 novembre e il 1 dicembre, mentre il Presidente Meloni era impegnata in una missione all’estero – ricorda- ho puntualmente riferito – quale Autorità delegata per la sicurezza della Repubblica – nella mia ultima audizione al Copasir il 4 aprile scorso”.

Ultimi pubblicati