Peacekeeping

11 marzo 2016

Disastro di Fukushima: il Giappone ricorda il quinto anniversario dell’incidente

Esattamente cinque anni fa, l'11 marzo 2011, il triplice incidente della centrale nucleare di Fukushima colpiva il Giappone: prima  il sisma e poi lo tsunami costarono la vita a circa 18 mila persone, provocando innumerevoli danni nei mesi successivi.
Oggi il Giappone si ferma per ricordare l'accaduto. Durante la cerimonia al teatro nazionale di Tokyo,cui hanno partecipato l'imperatore Akihito con la moglie Michiko, insieme al premier Shinzo Abe, è stato osservato un minuto di silenzio alle 14:46 (le 6:46 in italia), l'ora della scossa, di magnitudo 9.

29 settembre 2014

Il Dalai Lama e l’incognita successione

“Non eleggete un successore dopo di me”. Lo ha detto il Dalai Lama, la massima autorità del buddismo tibetano, ed è un’affermazione destinata a far discutere. Tenzin Gyatso, ora settantanovenne, in un’intervista al quotidiano tedesco Die Welt spiega come questa religione non dipenda da una sola persona: "Le persone devono rendersi conto che l’istituzione del Dalai Lama, dopo quasi 450 anni, dovrebbe aver fatto il suo tempo".

27 settembre 2011
Libia (Ansa)

Libia, salvacondotto per la tribu’ del rais

E' stato raggiunto un accordo per garantire un'uscita sicura da Sirte alle famiglie della tribù di Gheddafi.
31 agosto 2011
Iniziata la preghiera, timorte di attentati (Ansa)

Iniziata la preghiera, timore di attentati

E' iniziata la preghiera per la fine del ramadan nella piazza principale di Tripoli gremita da migliaia di fedeli e l'imam, nel suo sermone, ha evocato i "martiri" della rivolta libica.
4 agosto 2011
Afghanistan: quattro italiani feriti in esplosione (Ansa)

Afghanistan: quattro italiani feriti in esplosione

Quattro militari italiani sono rimasti feriti nell'esplosione di un ordigno vicino ad Herat, in Afghanistan. Lo ha appreso l'ANSA da fonti qualificate.

13 giugno 2011
Vertice Italia- Israele (Ansa)

Italia-Israele: Berlusconi, sempre difeso Israele Netanyahu critica risoluzione Onu Anp

L'Italia ha sempre difeso ''la causa di Israele in ogni sede internazionale'' e in particolare al Consiglio europeo. Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi nella conferenza stampa a Villa Madama riferendo del ''grande apprezzamento'' riferitogli dal primo ministro israeliano Benyamin Netanyahu.

9 maggio 2011
Barack Obama(Ansa)

Obama: ‘Decisione dura, ora eliminare al Qaida’

Il raid che ha portato all'uccisione di Osama bin Laden è stata, per il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, "una delle decisioni più difficili" da comandante in capo ma, dopo la sua morte, gli Usa vogliono infliggere il "colpo di grazia" ad al-Qaida. 
9 marzo 2011

Gheddafi invia emissari, aerei al Cairo e Bruxelles

L'Italia è pronta a dare il suo attivo contributo alla migliore definizione ed alla conseguente attuazione delle decisioni attualmente all'esame delle Nazioni Unite, dell'Unione Europea edell'Alleanza Atlantica.