Erba, Azouz torna libero
30 Dicembre 2008
Israele: “No alla tregua di 48 ore”
31 Dicembre 2008
Mostra tutto

L’Ucraina minaccia di tagliare il gas metano diretto all’Europa

L’Ucraina minaccia di confiscare tutto il gas russo in transito per il suo territorio verso i mercati europei se non verrà raggiunto un accordo sul nuovo contratto per le forniture. Il portavoce del gigante russo Gazprom, Serghei Kuprianov, ha definito la mossa «un ricatto». La minaccia rischia di scatenare una nuova e più pesante ‘guerra del gas’ fra i due Paesi, anche perché una confisca non avrebbe basi legali.

Comments are closed.