venerdì, Marzo 1, 2024
HomeAttualitàE' morto David Soul il biondo di Starsky e Hutch

E’ morto David Soul il biondo di Starsky e Hutch

Date:

Articoli correlati

VIDEO | Cortei, quando Meloni disse: “Ragazzi avrò sempre simpatia per chi protesta”

ROMA – “Confesso che difficilmente riuscirò a non provare...

Malattie rare, Scopinaro (UNIAMO): vigilare su messa a terra PNMR

#uniamoleforze, la lunga campagna per la Giornata delle Malattie...

E’ morto Paolo Taviani, maestro di cinema

Con il fratello Vittorio una delle coppie più illuminate...

Aveva 80 anni, nato a Chicago, di origine norvegese

Roma, 5 gen. (askanews) – Il mondo della tv piange una delle star degli anni 70: è morto David Soul, pseudonimo di David Richard Solberg, attore, cantautore e regista americano, interprete del biondo Kenneth Hutchinson, della celebre coppia di detective della serie “Starsky & Hutch”. Ad annunciare il decesso è stata la moglie Helen: “Se ne è andato dopo una valorosa battaglia per la vita”. Soul era nato a Chicago da una famiglia di origine norvegese, nel 2004 aveva ottenuto la cittadinanza britannica.

Hutchinson aveva 80 anni ed aveva recitato anche nel film ‘Una 44 Magnum per l’ispettore Callaghan’ al fianco di Clint Eastwood, oltre ad avere all’attivo anche diversi album musicali. Affermato anche come cantante, aveva raggiunto per ben due volte la prima posizione nelle chart inglese e americana con i singoli “Don’t Give Up On Us” e “Silver Lady”.

Il suo volto, però, è legato indissolubilmente a quello del collega Paul Michael Glaser, l’altro poliziotto della serie televisiva. I due hanno anche fatto un cameo nel film “Starsky & Hutch” del 2004, interpretato da Ben Stiller e Owen Wilson.

Ultimi pubblicati