Libri

10 Dicembre 2018

Domani la presentazione di “Come le storie che cominciano”

  L’incontro si terrà alle 17,30 all’hotel Napolimia con gli autori Christian Capriello e Armando Grassitelli    Sarà  l’hotel Napolimia in via Toledo 323 ad ospitare […]
10 Dicembre 2018

Il fantasma “dell’Assassina della Vicaria” alla Galleria Fiorentino

  Un vero e proprio viaggio tra i meandri storici di un fatto di cronaca risalente a più di 200 anni fa. Un assassinio che sopravvive […]
7 Dicembre 2018

Nuovo appuntamento stasera, con “l’assassina della Vicaria”, fantasma di Castel Capuano

Nella meravigliosa cornice di un Convento dei frati domenicani del 1500, quasi a ridosso della famosa Porta Capuana, stasera verrà nuovamente presentato “Io, sono Giuditta” di […]
25 Novembre 2018

Michelle Obama e il manuale per il successo

A pochi giorni dall’uscita di “Becoming – La mia storia”, l’autobiografia di Michelle Obama, si parla già di fenomeno letterario dell’anno. Suona profetico nel titolo, in quel […]
4 Maggio 2018

Maggiore protezione per i bambini disagiati

  A Santa Maria La Nova la presentazione del libro ‘I figli degli altri’ di Rosetta Cappellucci   NAPOLI – Dare voce ai bambini disagiati, con […]
25 Aprile 2018

Giornata del libro, ma in Italia si legge poco

In un periodo dedicato alla celebrazione di eventi importanti, quello appena concluso acquista un significato particolare. La Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore infatti […]
9 Ottobre 2017

La prigione dell’umanità, dal deep web al 4.0

IL NUOVO LIBRO DI LIVIO VARRIALE A METÀ TRA INCHIESTA GIORNALISTICA E SAGGIO, IL VOLUME MOSTRA I RISCHI DI INTERNET   Come una fogna, c’è una parte […]
27 Gennaio 2017

“Professionisti&Studi, associarsi per competere”

 

Le professioni intellettuali si trovano oggi di fronte ad eventi economico-sociali di grande portata (oltre, naturalmente, alla crisi economica). Il nuovo secolo ha introdotto fenomeni come la globalizzazione, l’avvento di nuove potenze industriali (Cina, India, Brasile, seguite da Russia, Sudafrica, Vietnam, Venezuela, Turchia, Polonia, ecc.), nonché modelli organizzativi riguardanti lo “studio professionale” la cui origine è riconducibile agli USA, anni ’60 del XX secolo. Tutto ciò richiede un rinnovamento dell’esercizio professionale in termini che vanno dal passaggio studio monocratico/studio associato (o società di professionisti), all'esercizio di nuove funzioni, cioè campi di attività inediti e forse inesplorati con cui i professionisti devono cimentarsi se vogliono rispondere alle mutate esigenze delle aziende.