martedì, Dicembre 5, 2023
HomeAutoprodottiCommercialisti, a Frattaminore focus sulle novità per enti locali e revisori dei...

Commercialisti, a Frattaminore focus sulle novità per enti locali e revisori dei conti

Date:

Articoli correlati

Economia, presentata anteprima Osservatorio Angi Ricerche

“Priorità su tecnologie, formazione e lavoro per i giovani Roma,...

Tajani: Usa insieme a Europa stella polare politica estera Italia

“Le relazioni transatlantiche sono fondamentali” Milano, 4 dic. (askanews) –...

M.O., Borrell su Gaza: un orrore non giustifica un altro orrore

“A carneficina di Hamas sta seguendo un’altra carneficina a...

L’evento è stato promosso dall’Odcec Napoli Nord per analizzare le criticità e individuare le soluzioni

“Nel contesto dell’attuale impegno per promuovere la formazione e il confronto sulle tematiche di stretta attualità, l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli Nord prosegue con i forum itineranti rivolti ai 38 comuni del circondario.

Frattaminore, uno dei cinque comuni dell’area atellana, è stato il palcoscenico per un approfondimento sulle novità per enti locali e revisori dei conti”.

Lo ha detto Francesco Matacena, presidente dell’Odcec Napoli Nord introducendo i lavori del convegno che si è svolto nell’aula consiliare.

Luigi Franzese (assessore al Bilancio del Comune di Frattaminore) ha evidenziato l’importanza della collaborazione con l’Ordine dei dottori commercialisti per affrontare le sfide legate al bilancio tecnico. L’invito è di consolidare questa sinergia in futuro, contribuendo alla comprensione delle nuove dinamiche introdotte.

Il ruolo di sostegno alle amministrazioni pubbliche è stato sottolineato da Diego Musto (vicepresidente dell’Odcec di Napoli Nord), rinnovando la disponibilità a svolgere funzioni di controllo e consulenza preventiva, auspicando in futuro la riduzione degli adempimenti per semplificare le attività dei revisori.

Vincenzo Natale (presidente della Commissione società partecipate) ha introdotto il concetto di “PIAO” (Piano Integrato di Attività e Organizzazione), rimarcandone l’importanza come strumento di programmazione per gli enti locali.

Il documento oltre a rispondere alle esigenze del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, semplifica l’accesso dei cittadini ai servizi della pubblica amministrazione.

“Il confronto tra professionisti e tecnici della Pa – ha sostenuto Angela Arsenti, presidente della Commissione Enti Locali –  consente di valutare in maniera analitica le nuove normative che influenzano il lavoro quotidiano nei comuni.

La formazione permanente è una prassi costante tra i commercialisti, che si impegnano a superare le diverse difficoltà presenti sui territori analizzando le problematiche e individuando le soluzioni”.

Mario Russiello (dottore commercialista dell’Odcec Napoli Nord) ha parlato delle verifiche di cassa e delle attività svolte dai revisori sottolineando l’importanza di un contributo tempestivo e puntuale da parte degli addetti ai lavori.

All’incontro, moderato da Michele Frignola (consigliere delegato dell’Odcec Napoli Nord) è intervenuto anche Domenico Di Biase (responsabile finanziario del Comune di Gruno Nevano) che si è soffermato ad illustrare il bilancio tecnico degli enti locali.

Focus Odcec Napoli Nord a Frattaminore

L’articolo Commercialisti, a Frattaminore focus sulle novità per enti locali e revisori dei conti proviene da Notiziedi.it.

Ultimi pubblicati