domenica, Marzo 3, 2024
HomeAttualitàCinema, dal 15 febbraio 'a muzzarell' di Diego Santangelo

Cinema, dal 15 febbraio ‘a muzzarell’ di Diego Santangelo

Date:

Articoli correlati

Meloni: ottimo rapporto con Mattarella, sinistra vuol creare crepa

“Lo usano per campagna contro premierato. Riconteggio Sardegna? Aspettiamo...

Mediolanum Padel Cup 2024, domani a Venezia si giocano le finali

In programma anche il Football Padel Show con le...

Riyadh Season P1, titolo a Lebron-Galan e Josemaria-Sanchez

Le due coppie numero 1 si aggiudicano il primo...

Viaggio di redenzione di due adolescenti nella società moderna

Roma, 6 feb. (askanews) – Arriva al cinema l’opera prima del regista partenopeo Diego Santangelo, ‘A muzzarell’ con Martina Varriale, Daniele Aiello, Pietro Juliano, Francesco Verde, Anna Marigliano, Elvira Pinto, Justin Mauriello, Angela Solla, Mariano Montesano, Gennaro Cicale, Anna Palladino e Nicandro Barone musiche di Adriano Pennino e Partenope. Il film, prodotto dalla Santangelo Media Studios, con il supporto del Ministero della Cultura e del Festival Corto Flegreo e con il patrocinio del Parco Archeologico dei Campi Flegrei e del Comune di Pozzuoli, arriverà in sala a partire dal 15 febbraio. Un viaggio di redenzione di due adolescenti che stanno per perdersi tra droga, spaccio, violenza e degrado. Daniele, dodicenne di Castel Volturno, sta per perdere sua nonna che vive a 40 km di distanza, a Bagnoli. Il suo ultimo desiderio è quello di mangiare una mozzarella fatta dal figlio, il padre di Daniele, allevatore di bufale. Il ragazzo per fare felice la nonna, intraprende un viaggio in motorino e poi a piedi, in compagnia di Martina, nel linguaggio giovanile la sua “crush” (la ragazza per la quale ha una cotta). Il viaggio naturalmente diviene metafora di un percorso iniziatico alla scoperta di se stesso e della vita, ed è anche il modo per sfuggire alla triste realtà.

Ultimi pubblicati