sabato, Luglio 20, 2024
HomeAttualitàCapri, Patriarca (FI): dov’è piano emergenza idrica della Gori?

Capri, Patriarca (FI): dov’è piano emergenza idrica della Gori?

Date:

Articoli correlati

Pozzuoli, Bradisismo: fatti concreti nell’esclusivo interesse della Città.

L’Amministrazione, di fronte alle legittime ansie e preoccupazioni dei...

Un documentario su Mimmo Lucano apre il Faito Doc Festival

Da 17 al 24 luglio con 50 opere proiettate...

La parlamentare: servono investimenti e tecnologia per nuove infrastrutture

NAPOLI – «La recente rottura della conduttura idrica a Castellammare di Stabia ha evidenziato la necessità di un approccio sistematico e preventivo per la gestione delle risorse idriche sull’isola di Capri, ma non solo.

Il tema dell’acqua che manca in estate riguarda tutte le aree ad alta densità turistica della provincia sud di Napoli e, naturalmente, le isole minori. Per garantire un approvvigionamento idrico sicuro e continuo, è fondamentale che la Gori implementi una serie di misure tecniche e organizzative».

A dirlo è la deputata di Forza Italia, Annarita Patriarca, componente dell’ufficio di presidenza della Camera dei deputati e commissario provinciale del partito azzurro.

«È indispensabile avviare un piano di ammodernamento delle infrastrutture idriche esistenti – ha aggiunto –.

Questo include la sostituzione delle vecchie condutture e l’installazione di materiali più resistenti e tecnologicamente avanzati, in grado di ridurre al minimo il rischio di guasti. Serve investire in infrastrutture moderne e creare un piano di emergenza idrica specifico per le isole, come suggerito anche dal Prefetto di Napoli.

Sarebbe interessante capire se la Gori ne sia in possesso e da quanto tempo non venga non solo aggiornato, ma reso esecutivo. Con l’arrivo dell’estate dobbiamo poter rispondere rapidamente ed efficacemente, minimizzando i disagi per la popolazione e i turisti».

«Così come appare imprescindibile l’implementazione di sistemi di monitoraggio continuo delle condutture al fine di intervenire prima che i problemi si trasformino in emergenze, migliorando la gestione delle risorse idriche e la sicurezza di residenti, turisti e attività economiche».

«L’adozione di queste misure permetterà di migliorare significativamente la resilienza dell’infrastruttura idrica di Capri, garantendo un servizio stabile e sicuro per tutti – ha concluso la Patriarca –. La prevenzione, l’innovazione tecnologica e la gestione efficiente delle risorse sono elementi chiave per garantire la tranquillità nella stagione estiva».

L’articolo Capri, Patriarca (FI): dov’è piano emergenza idrica della Gori? proviene da Notizie dì.

Ultimi pubblicati