giovedì, Giugno 20, 2024
HomeAutoprodottiBonus edilizi, giro di vite del Governo

Bonus edilizi, giro di vite del Governo

Date:

Articoli correlati

Giappone, approvata nuova legge sul finanziamento dei partiti

Dopo scandali che hanno investito il partito di Kishida Roma,...

Usa, Louisiana ordina esposizione Dieci Comandamenti nelle scuole

E’ il primo stato americano a farlo Roma, 19 giu....

Grillo contro Conte su linea e regole, ma forse non ha truppe

Propone di smarcarsi dal centrosinistra. Le reazioni: c’è lo...

Blocco definitivo all’esercizio delle opzioni di sconto in fattura e cessione del credito

Il Governo forza la mano sul superbonus, imponendo nuove strette.

Il Consiglio dei Ministri ha introdotto misure urgenti in materia di bonus edilizi che comportano un blocco definitivo all’esercizio delle opzioni di sconto in fattura e cessione del credito anche per gli interventi realizzati nei territori colpiti da eventi sismici e meteorologici e le opere realizzate dalle Onlus, dalle Associazioni di Promozione Sociale e dalle Associazioni di Volontariato che svolgono attività di prestazione di servizi socio-sanitari e assistenziali, fino ad oggi escluse da ogni forma di limitazione.

“Il blocco si estende anche agli interventi effettuati da Istituti autonomi case popolari, cooperative di abitazione, organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale – spiega Marco Cuchel, presidente dell’Associazione Nazionale Commercialisti – ed agli interventi per l’eliminazione delle barriere architettoniche”.

“Il nuovo decreto introduce anche restrizioni sulle compensazioni per gli importi superiori a diecimila euro per imposte erariali e relative a sanzioni, bloccando l’utilizzabilità in compensazione dei crediti d’imposta fino a concorrenza degli importi dei ruoli e carichi scaduti. Restano invece validi – prosegue Cuchel – i termini di utilizzo delle singole quote annuali del credito”.

L’omessa trasmissione, per gli interventi già avviati determina l’applicazione di una sanzione di 10.000 euro, mentre per i nuovi interventi è prevista la decadenza dall’agevolazione fiscale.

L’articolo Bonus edilizi, giro di vite del Governo proviene da Notiziedi.it.

Ultimi pubblicati