“Lo scanniamo come un vitello”: operazione antimafia a Bagheria, otto fermi. Scongiurato un omicidio
13 Settembre 2021
Afghanistan, all’università classi speciali e obbligo di abiti islamici per le donne
13 Settembre 2021
Mostra tutto

Long Covid, in Giappone disturbi persistenti per la metà dei guariti

long-covid,-in-giappone-disturbi-persistenti-per-la-meta-dei-guariti

TOKYO – I dati segnalati dal recente sondaggio condotto dalle istituzioni mediche del distretto di Satagaya a Tokyo mettono in evidenza come il 48,1% delle 9 mila persone osservate soffrano di disturbi persistenti dell’olfatto e un senso di acuto malessere, anche dopo la completa guarigione dal Covid-19.

LEGGI ANCHE: Long Covid, i sintomi principali sono diarrea e asteniaIl sondaggio ha interessato un ampio campione di popolazione, comprendente sia persone che avevano sviluppato sintomi gravi sia sintomi lievi o nulli. Per fascia d’età, la categoria maggiormente interessate dal problema sembra essere quella compresa tra i 30 e i 50 anni, per la quale la percentuale supera il 50%.
]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Long Covid, in Giappone disturbi persistenti per la metà dei guariti proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *