Trent’anni senza Muro: che cosa è cambiato
20 Ottobre 2019
Medicina, a Salerno posti occultati: scoperti 55 posti disponibili per immatricolazioni
23 Ottobre 2019
Mostra tutto

La Danimarca e le sue contraddizioni

La Danimarca è uno Stato membro dell’Unione europea, membro del Regno di Danimarca, insieme alle Isole Faroe ed alla Groenlandia, che godono in diversa misura di una certa autonomia.

Dal 1901 la Danimarca è diventata una monarchia parlamentare, dopo essere stata una monarchia costituzionale dal 1849 e una monarchia assoluta dal 1660. 

L’attuale ministro di Stato della Danimarca è Lars Løkke Rasmussen che rappresenta il partito liberale Venstre, il quale succede a Helle Thorning-Schmidt il 28 giugno 2015, che rappresenta il partito socialdemocratico Socialdemokraterne, a seguito del risultato delle elezioni politiche del 5 Giugno.

“Politiken”è un importante quotidiano danese a fogli mobili, pubblicato da JP / Politikens Hus a Copenaghen, in Danimarca. È stata fondato nel 1884 e ha avuto un ruolo nella formazione del Partito social-liberale danese. Dal 1970 è indipendente dal partito ma mantiene una posizione liberale. 

E proprio questo quotidiano ad Agosto 2019 non parla d’altro: scandalo giudiziario.

Più di diecimila sentenze a partire dal 2012 devono essere riviste per prove non valide.

Circa due mesi prima si era scoperto che il programma usato dalla polizia per segnalare gli spostamenti degli pseudo-indagati era difettoso.

Nei giorni scorsi, inoltre, si è venuto a sapere che il ministero della giustizia era al corrente della problematica sin dal marzo scorso.

Tutto tenuto nascosto per non ledere l’immagine del governo conservatore, lo stesso che il 5 giugno dopo le elezioni passò il testimone all’opposizione.

Politiken infine commenta: “La credibilità del sistema giudiziario dipende dalla fiducia nel fatto che nessuna considerazione politica è più importante della certezza del diritto. Questa fiducia non è ancora stata ristabilita”.

Matteo Giacca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *