Disabilità intellettiva e autismo, le nuove scoperte del Ceinge di Napoli
9 Agosto 2022
In Germania una bimba di 4 anni positiva al vaiolo delle scimmie
9 Agosto 2022
Mostra tutto

In fiamme l’auto del rettore di Reggio Calabria, era stato eletto 10 giorni fa

in-fiamme-l’auto-del-rettore-di-reggio-calabria,-era-stato-eletto-10-giorni-fa

REGGIO CALABRIA – L’auto del nuovo rettore dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, Giuseppe Zimbalatti, è stata data alle fiamme. Il grave episodio su è verificato due notti fa e solo oggi se ne è venuta a conoscenza. Zimbalatti, docente del dipartimento di Agraria e già direttore generale dell’ateneo, è stato eletto da qualche giorno rettore prendendo il posto del facente funzioni Feliciantonio Costabile, a sua volta reggente dopo le dimissioni di Marcello Zimbone, coinvolto nell’inchiesta della Procura di Reggio Calabria sui presunti favoritismi nei concorsi all’interno dell’ateneo.

L’incendio dell’automobile di Zimbalatti è l’ultimo di una serie di gravi atti di microcriminalità che si stanno verificando in città da tempo, anche in prossimità di molte telecamere di sorveglianza, e sui quali ancora non si è fatta luce: l’accoltellamento di un giovane in una centralissima piazza Camagna nei pressi di corso Garibaldi, il danneggiamento dell’area archeologica a piazza Italia, l’incendio un motorino rubato all’interno di una istallazione artistica sul lungomare cittadino, l’incendio dell’autovettura di un giornalista. Da ultimo la maxirissa tra giovani, all’Arena dello Stretto, sempre sul lungomare, verificatasi lo scorso fine settimana. 

OCCHIUTO: “VICINANZA A ZIMBALATTI”

“È inquietante l’intimidazione subita dal Rettore Giuseppe Zimbalatti, a dieci giorni dalla sua elezione alla guida dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Siamo certi che un clima di paura non prenderà mai il sopravvento. Anche a nome della giunta regionale esprimo sincera vicinanza al professor Zimbalatti e a tutta la comunità accademica, confidando in un rapido accertamento sulle responsabilità dell’accaduto”. Così il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto.

VERSACE: “GESTO CHE OFFENDE LE COSCIENZE DELLE PERSONE ONESTE” 

“Massima solidarietà al rettore dell’Università Mediterranea, Giuseppe Zimbalatti, e piena fiducia nell’operato della magistratura e delle forze dell’ordine perché individuino, al più presto, gli autori di un gesto vile e vigliacco”. Così il sindaco metropolitano facente funzioni di Reggio Calabria, Carmelo Versace, nel commentare l’atto intimidatorio perpetrato ai danni del neo rettore dell’ateneo reggino. “Al rettore Zimbalatti ed alla sua famiglia – ha aggiunto – va il mio più affettuoso abbraccio in questo momento particolare che offende le coscienze e l’animo delle persone oneste”. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo In fiamme l’auto del rettore di Reggio Calabria, era stato eletto 10 giorni fa proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *