Antonella in tour in Italia
29 Marzo 2011
La Tenuta Adolfo Spada torna al Vinitaly 2011
29 Marzo 2011
Mostra tutto

Russo (Confcommercio): “Su rifiuti bene il passaggio dall’emergenza alla pianificazione”

“La risoluzione dell’emergenza rifiuti dovrà essere il primo impegno degli Enti Locali nei prossimi anni: per questo riteniamo che il Piano Rifiuti presentato dalla Regione costituisca un buon punto di partenza” – è il commento di Pietro Russo, Presidente Confcommercio Imprese per l’Italia, al Piano presentato dal Governatore Caldoro.

“La risoluzione dell’emergenza rifiuti dovrà essere il primo impegno degli Enti Locali nei prossimi anni: per questo riteniamo che il Piano Rifiuti presentato dalla Regione costituisca un buon punto di partenza” – è il commento di Pietro Russo, Presidente Confcommercio Imprese per l’Italia, al Piano presentato dal Governatore Caldoro. “Senza eliminare la vergogna dei rifiuti – prosegue Russo – non si può parlare di sviluppo in Campania. Perciò va salutato con favore un piano che si basa su una pianificazione razionale e di lungo periodo, e non su soluzioni tampone destinate ad esaurirsi in breve tempo. E’ difficile entrare nel merito di un documento così complesso, che forse potrà anche essere corretto in corso d’opera : però siamo quantomeno di fronte ad una visione globale del problema e delle sue soluzioni, fuoriuscendo da una concezione puramente emergenziale del fenomeno”.
“Per questo – conclude Russo – il Piano regionale merita una apertura di credito da parte di tutti. Noi imprenditori abbiamo già fatto molto, a cominciare dalla raccolta differenziata, e vogliamo fare di più : spero che le Istituzioni ci chiamino quanto prima per concordare azioni congiunte e nuove forme di collaborazione. Cittadini ed Enti locali devono mettere via egoismi ed interessi localistici poiché tutti dobbiamo contribuire, anche con qualche sacrificio passeggero, a lasciarci definitivamente alle spalle questa tragedia”.

Comments are closed.