Israele assedia la roccaforte di Hamas
6 Gennaio 2009
Neve al nord, ancora disagi
7 Gennaio 2009
Mostra tutto

Camera iperbarica del Santobono: ridotto il servizio per mancanza di personale

Saranno ridotte le prestazioni della camera iperbarica dell'Ospedale Pediatrico Santobono a causa della mancanza di personale infermieristico; la denuncia è stata presentata dal consigliere comunale Gaetano Sannino che in una nota rivolta al Sindaco di Napoli Rosa Russo Iervolino ed all'Assessore Regionale alla Sanità Angelo Montemarano sottolinea l'estrema gravità della decisione adottata che “come al solito penalizza i cittadini più deboli – afferma il consigliere Sannino – peraltro in una struttura individuata come parte della rete di emergenza sanitaria regionale".

Saranno ridotte le prestazioni della camera iperbarica dell’Ospedale Pediatrico Santobono a causa della mancanza di personale infermieristico; la denuncia è stata presentata dal consigliere comunale Gaetano Sannino che in una nota rivolta al Sindaco di Napoli Rosa Russo Iervolino ed all’Assessore Regionale alla Sanità Angelo Montemarano sottolinea l’estrema gravità della decisione adottata che “come al solito penalizza i cittadini più deboli – afferma il consigliere Sannino – peraltro in una struttura individuata come parte della rete di emergenza sanitaria regionale”.

L’Ospedale Santobono Pausilipon è l’ospedale pediatrico più grande del sud Italia.
L’azienda riunisce 2 presidi con un’antica tradizione pediatrica: il Santobono nel cuore del Vomero ed il Pausilipon nel verde della collina di Posillipo.
Attualmente la struttura dispone complessivamente di 445 posti letto  e può contare su 1500 dipendenti tra personale medico, infermieristico, amministrativo, tecnico e personale del servizio ausiliario.

Gabriella Sarno

Comments are closed.