Immigrazione, due suicidi in due giorni al Cpt di Modena
17 ottobre 2007
A Sant’Antonio Abate convegno culturale
21 ottobre 2007
Mostra tutto

Bagnoli, Nasti chiede rimozione sabbie inquinate

Pochi giorni fa ci eravamo occupati della proposta dell'assessore all'Ambiente del Comune di Napoli, Rino Nasti, che chiedeva una modifica del piano bonifica di Bagnoli. Oggi Nasti torna sull'argomento, ribadendo la propria posizione.

Pochi giorni fa ci eravamo occupati della proposta dell’assessore all’Ambiente del Comune di Napoli, Rino Nasti, che chiedeva una modifica del piano bonifica di Bagnoli. Oggi Nasti torna sull’argomento, ribadendo la propria posizione.

“La firma imminente dell’Accordo di Programma Quadro Bagnoli-Piombino deve prevedere il conferimento delle sabbie inquinate – afferma l’assessore all’Ambiente – ed il trasporto immediato delle sabbie dalla Puglia”. “ Vigilerò personalmente – conclude Nasti – che i lavori di ripascimento durino il più breve tempo possibile per restituire ai napoletani uno dei litorali più belli della nostra costa”.

Francesco Licastro

Comments are closed.