Scala, Meyer: “Boris Godunov” non fa propaganda a Putin, anzi…
22 Novembre 2022
Accordo RSE e Assolombarda per sviluppo Comunità Energetiche
22 Novembre 2022
Mostra tutto

Giorgia Meloni trolla i colleghi giornalisti: “Che coraggio, in passato non era così”

di Ugo Cataluddi e Alfonso Raimo

ROMA – Da giornalista a giornalisti. Giorgia Meloni dismette per un attimo il ruolo di presidente del consiglio e ingaggia un botta e risposta coi cronisti che partecipano alla conferenza stampa sulla legge di bilancio.

LEGGI ANCHE: La manovra del governo Meloni, tutte le misure

Lei vorrebbe lasciare per raggiungere un altro appuntamento, ma i giornalisti le chiedono di rispondere a tutte le domande in sala. “E che devo fare? Spiegherò al presidente di Confartigianato che se non restavo qui scrivevate che non rispondevo alle domande… Come, dovevo tagliare l’introduzione della conferenza stampa? Non posso spiegare la legge di bilancio in 4 minuti… Se ci riuscite voi…”.

Di fronte alle insistenze dei ‘colleghi’ giornalisti, Meloni si rassegna: “Ora mi costringete a restare qui, eppure in altre occasioni non mi ricordo che siete stati così coraggiosi…A cosa mi riferisco? Lo so io, lo so”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it continua a leggere sul sito di riferimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *