Inquinamento, nuove centraline a Napoli
7 gennaio 2008
Il Pd stabiese: togliete le fioriere da piazza Giovanni XXIII
9 gennaio 2008
Mostra tutto

Uno stile di vita sano allunga l’esistenza

Un sano stile di vita senza sigarette, con poco alcol, tante vitamine e un po' di attivita' fisica allunga l'esistenza di 14 anni. Lo sostiene un gruppo di studiosi dell'Universita' di Cambridge, che nell'arco di undici anni ha analizzato piu' di 20mila persone.

Un sano stile di vita senza sigarette, con poco alcol, tante vitamine e un po’ di attivita’ fisica allunga l’esistenza di 14 anni. Lo sostiene un gruppo di studiosi dell’Universita’ di Cambridge, che nell’arco di undici anni ha analizzato piu’ di 20mila persone.

La ricerca e’ innovativa nel suo genere: per la prima volta sono stati combinati i quattro fattori alla base di una vita sana. La maggior parte degli studi ha sempre associato la durata della vita piu’ o meno lunga singolarmente al fumo oppure all’abuso di alcol o alla mancanza di attivita’ fisica e di vitamine, ma mai ai quattro fattori messi insieme. I ricercatori hanno monitorato i partecipanti a partire dalla meta’ degli anni Novanta (20.244 tra uomini e donne, in ottima forma fisica, tra i 45 e 79 anni), assegnando a ciascuno un punto per ogni atteggiamento salutare. Nel 2006, gli studiosi hanno ricontattato le stesse persone, prendendo atto che 1.987 di loro erano defunte. Coloro che all’epoca avevano totalizzato quattro punti (il punteggio massimo) hanno guadagnato, secondo i calcoli, una media di 14 anni di vita in piu’ rispetto agli altri volontari. Nel lasso di tempo di 11 anni, la probabilita’ di perdere la vita e’ risultata: 4 volte piu’ alta per chi non aveva collezionato nemmeno un punto e 2,5 per chi originariamente ne aveva uno. I fumatori avevano il 77 per cento di probabilita’ in piu’ di morire. Chi beveva poco aveva una chance del 26 per cento in piu’ di sopravvivere, chi faceva attivita’ fisica del 24 per cento e chi mangiava frutta e verdura del 44 per cento. “I risultati – ha detto al quotidiano britannico Daily Telegraph’ Kay-Tee Khaw, gerontologo all’Universita’ di Cambridge – hanno dimostrato che lo stile di vita contraddistinto dai quattro fattori salutari puo’ migliorare notevolmente la salute delle persone anziane e di mezza eta’, un dato importante per aumentare l’eta’ della popolazione del Regno Unito e degli altri stati europei”. Lo studio e’ stato pubblicato sulla rivista scientifica ‘PLoS Medicine’.

Susy Miraglia

Comments are closed.